Cammarota, candidato a sindaco Salerno apre comitato elettorale a Pastena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sede_CammarotaIn occasione della affollata manifestazione di apertura del comitato elettorale a Pastena per la candidatura dell’avv. Antonio Cammarota a Sindaco di Salerno, è stato presentato il documento programmatico La Città del Lavoro, che contiene le proposte del Progetto Salerno avanzate dall’associazione La Nostra Libertà e sviluppate nella partecipazione di questi anni nei convegni pubblici combinate, poi, negli atti consiliari,  oltre ad ulteriori novità.

“Mentre altri continuano a discutere senza pudore di potere, noi ci occupiamo di come migliorare la nostra città con proposte concrete”, afferma Cammarota, per il quale “è necessario fare sistema, in mano pubblica e con la partecipazione delle categorie private della produzione, per difendere la nostra economia e il lavoro dei nostri giovani”. Questo è il progetto iniziale, aperto al contributo di tutti, che diventerà parte del programma elettorale de La Nostra Libertà.

LA CITTA’ DEL LAVORO – PROPOSTE PROGRAMMATICHE

Fare sistema in mano pubblica con la partecipazione delle categorie private della produzione per difendere la nostra economia e il lavoro dei nostri giorvani.

– ISTITUZIONE ASSESSORATO AI FONDI EUROPEI;

 

– MARCHIO LUCI D’ARTISTA (ottobre 2012, Consiglio Comunale).

Un marchio istituzionale, turistico e commerciale come Eurochoccolate e Arena di Verona, per promuovere turismo, artigianato, commercio e grandi eventi quali:

Luci del Diavolo, nel cuore della Salerno magica e medioevale (ottobre 2012)

fuochi d’artista, torneo mondiale nel golfo di Salerno, lotteria nazionale (settembre 2014, Consiglio Comunale)

regata storica di San Matteo (maggio 2011)

 

COMMERCIO (convegno Polo Nautico, febbraio 2015)

marchio del Commercio salernitano nell’ambito del marchio luci d’artista;

Piano commerciale cittadino, consulta permanente sul commercio, iniziative pubbliche mirate e zonali (notti bianche, i centri dello shopping) promozioni e shopping tematico.

Parcheggi gratuti in tutta la città sabato e domenica

Controlli rigorosi su attività commerciali non salernitane.

 

– PIANO INDUSTRIALE

L’industria garantisce il lavoro nelle generazioni, vincolo decennale per industrie non salernitane.

 

– ARTIGIANATO (Convegno la città del lavoro 2015)

E’ l’identità che i cinesi non possono copiare: ceramihe, enogastronomia e tradizione presepiale.

 

– CLAUSOLA SOCIALE (Consiglio comunale 2013)

Bando pubblico per graduatorie di giovani disoccupati a cui i vincitori di appalti e commesse devono attingere per la forza lavoro da assumere e da cui attingere per servizi postali, bollette e notifiche amministrative.

 

– CONDONO EDILIZIO (commissione consiliare dicembre 2012)

10000 pratiche ai giovani professionisti con percentuale sulla sanzione riscossa. Senza costi, lavoro, giustizia.

 

– COWORKING

In edifici pubblici strutture comuni per nuove attività produttive in coordinazione tra loro.

 

– JOB IN WEB (commissione provinciale 2010)

Informale piattaforma istituzionale per favorire l’incontro della piccola domanda ed offerta.

 

– ANATOCISMO BANCARIO (convegno del giugno 2013)

Sportello pubblico di assistenza gratuita contro l’illegittimo anatocismo che strangola l’economia.

 

– FISCALITA’ AGEVOLATA

Nessuna tassa per tre anni per nuove aziende salernitane. Via la Soget e baratto amministrativo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E un pò di manutenzione della città che è al collasso? Strade piene di crateri, polizia urbana assente, inquinamento atmosferico, questuanti molesti sparsi per supermercati e strade, manifesti selvaggi, un Vero verde in città e togliere quei ”SPROCCOLI” di cosiddetti alberi che non servono a nulla e pintere veri alberi che diano ombra d’estate e permettano ai cittadini di recarsi nei grandi parchi europei e trovare un pò di ombra che attualmente non esiste! Le piccole opere dopo le grandi opere che diano decoro e sollievo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.