Ceraso: carabinieri arrestano due pericolosi spacciatori di droga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_6I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato MALGIERI  hanno tratto in  arresto M.D. classe 1987 di Rofrano (SA) e P.B. classe 1981 di Torre Orsaia(SA),  perché accusati di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella serata di ieri 14 aprile 2016, militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia, impegnati in servizio volto a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, intercettavano un veicolo sospetto Renault Twingo  sulla sp 430, località Ceraso (SA).

I due occupanti  l’autovettura, che procedeva in direzione sud, hanno tradito la loro ansia di essere intercettati ed alla vista dei militari  acceleravano la propria marcia.

Un comportamento che ha attirato l’attenzione dei Carabinieri che raggiunto il veicolo hanno proceduto con dei controlli più specifici ed accurati . Gli  stessi hanno permesso di rinvenire in un primo momento 0.1 grammi di hascisc  e successivamente ben occultata una busta contenente nr. 32 bustine di cellophane con all’interno oltre 200 grammi di marijuana.  Le successive perquisizioni nei luoghi di residenza permettevano di rinvenire altri 40 grammi di hascisc, bilancini di precisione, nonché materiale da taglio e confezionamento, oltre 90 cartucce per arma da caccia  illegalmente detenute.

La sostanza sequestrata, avrebbe consentito, di immettere nel traffico illecito oltre mille dosi di stupefacenti.

Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati tradotti presso i rispettivi domicili per scontare gli obblighi imposti dal Tribunale di Vallo della Lucania, equivalenti alla misura degli arresti domiciliari per M.D. ed all’obbligo di dimora per P.B. nel comune di residenza.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.