Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 18 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Pochi ai seggi, trivelle senza quorum. L’affluenza si ferma al 32%, Salerno sotto la media. È scontro nel Pd.

Di lato: La politica. “Scivolone” di De Luca scatenala bagarre.

Ancora di lato: Verso le elezioni. Via a manifesto selvaggio. Muri giàimbrattati.

La foto notizia: Le spiagge salernitane invase dai bagnanti

A centro pagina: Movida e risse: 3 feriti. Ennesima notte di violenza. E a Pastena botte tra parenti

Di spalla: La storia. La gara di calcio della domenica che azzera le differenze

Sempre di spalla: NESSUNO PIÙ POTRÀ ESSERE INDIFFERENTE (di Orazio La Rocca).

I box in alto: Lo scandalo salernitano. La mega truffa all’Inps inguaia i vertici romani. Indagato Mastrapasqua

Ed ancora: Battipaglia. Pedofilia: in aula drammatico faccia a faccia.

E poi: Montecorvino R. Abusava della nipotina. Arrestato.

Taglio basso: La cultura. La Scuola medica e il rito del salasso (di Alessio De Dominicis).

E poi: Salernitana. C’è il Vicenza. Dolci ricordi per i granata.

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Rissa tra tifosi al bar: 7 feriti. Nella movida si fronteggiano sostenitori di Salernitana, Nocerina e Cavese. A Pastena per vecchi rancori zuffa fra sei familiari proseguita anche al Pronto soccorso del Ruggi.

Sempre in apertura: Salerno. L’inchiesta della DDA. Omicidio di Petrone, la Procura: «A giudizio D’Andrea e Villacaro»

A centro pagina: Salerno. Incubo mare sporco. Protesta dei cittadini per il degrado lungo il litorale.

Ed ancora: Salerno. La storia. Bomber d’amore. Gol e matrimonio.

Agropoli. Moglie con un altro. Botte al ristorante. L’ira del marito.

Cava. Comune. Conti in rosso. L’opposizione teme il default.

Di lato: Referendum a picco. E De Luca sul lavoro: «Così vincono i clan»

Sempre di lato: Diagnosi giusta, serve la terapia (di Gigi Casciello).

I box in alto: Serie B. Il dolce amarcord di Vannucchi: «Granata, la salvezza è possibile». Caos nel Centro di Coordinamento.

E poi: Serie D. Gli aquilotti dicono addio ai Pro. Agguato dei supporters in Sicilia. Ko a Marsala e Papagni rischia.

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Flop referendum, bufera su De Luca. Il governatore al congresso Psi: «Questa consultazione è una palla». Ira M5S e Forza Italia. Trivelle, a Salerno città l’affluenza si ferma al 33,59%. L’opposizione attacca il presidente: intervengano i magistrati

Ed ancora: Il caso. Assalto all’unico ufficio, tutti in fila per il certificato elettorale

Di spalla: Riflessioni. Turismo d’elite sviluppo possibile nell’oasi Cilento (di Francesco Guglielmotti)

A centro pagina: Scuola, caos prof precari i giudici riscrivono le liste. Docenti esclusi, in due mesi 70 ricorsi accolti.

Ed ancora: L’emergenza. Allarme pvertà la mensa scoppia 200 pasti al giorno.

La foto notizia: La sicurezza. Movida violenta, maxi rissa davanti al bar del centro.

Di lato: L’analisi. Il rebus giunta e l’inevitabile nuova stagione (di Ernesto Pappalardo).

Taglio basso: Miraglia e la ricerca fotografica, patrimonio salernitano.

I box in alto: La memoria. PAPÀ LEBONNARD MIRACOLO IN COSTIERA.

Sempre in alto: Il racconto. IL FIGLIO DEL PRETE UCCISO PER L’EREDITÀ

E poi: Il personaggio. MARIANNA, L’ARTISTA CHE GIOCA COL FUOCO

le cronache

 

 

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

Pronta una cordata per la Salernitana. a disponibilità a cedere del presidente Lotito ha aperto la strada ad un cambio societario. Unica condizione posta dai possibili acquirenti è la permanenza in serie B. In ballo c’è il futuro della squadra: il patron sa bene che non può trasformarla in una succursale della Lazio

Ed ancora: Bentornata Nocerina. La Serie D ora è tua. Festa grande per la promozione della squadra ai danni di un irriducibile Fc Sorrento. Tutti i protagonisti della splendida cavalcata

Di spalla: Salerno. Mancano i vigili traffico in tilt. Una vergogna. eri pomeriggio centro bloccato per ore. Disagi aumentati per un incidente a Fratte. Interventi zero

A centro pagina. De Luca: questo Referendum è una palla. Nencini si ritrova in un mare di polemiche. La battuta al congresso del Psi. Agosto: Esposto in Procura. Niente quorum: al voto il 31%

Taglio basso: La crisi degli aquilotti. La Cavese perde a Marsala. La vetta dista sei punti

E poi: Montecorvino. Abusò della nipote per 5 anni: arrestato 72enne.

Sempre in basso: Morigerati. L’assessore Cioffi colto da infarto in un convegno.

 

LA FOTO RASSEGNA STAMPA

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.