Cibi campani: De Luca, «A Renzi ho detto ‘lascia perdere la ribollita’»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
renzi_de_luca_salerno_regionali_2015_ (33)La tutela del marchio mozzarella di bufala campana val bene un aneddoto che chiama in causa il premier Matteo Renzi come testimonial. Lo deve aver pensato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, intervenuto all’ appuntamento promosso da Coldiretti a Napoli a difesa del made in Italy e contro i cibi taroccati.

Tra le risate della platea De Luca ha ricordato un duetto recente tra i due: “Sono amico del presidente del Consiglio – ha detto – ma quando si devono difendere i territori non guardo in faccia a nessuno. Gli ho detto Matteo ma tu vai avanti a ribollita? Ma ti voglio bene, non puoi confrontarti con la Campania. Lo so che avete pure le bistecche… pero’ poi la mozzarella se l’è ‘strafogata’: due chili di tutti i tipi, quella dolce della Piana del Sele e quella più salata del Casertano”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Che simpatico siparietto, come se Renzi non lo conoscesse bene per il suo acume da statista e la sua coerenza nel PD.
    Cosa mai bisogna fare per far candidare il figlio, indagato per bancarotta fraudolenta, alla Camera per poi doversi sentire dire che non può’ essere candidato perché’ indagato ed eventualmente rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta.
    Simoaticone, mettiti a lavorare per quello per cui ti abbiamo votato, cambiare tutto ora…??!? È’ trascorso quasi un’anno e stai facendo ancora esolo chiacchiere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.