Crac della Banca Etrusca: Salvatore Memoli assolto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
tribunale_allarme_bomba_salernoAssolto con formula piena dall’accusa di bancarotta fraudolenta sopportata con dignità e intima sofferenza per quasi venti anni. Così scrive Salvatore Memoli sulla sua pagina Facebook nella serata di ieri quando ha saputo questa importante notizia per lui. “Sono emozionato e non ho parole da aggiungere – ha dichiarato – non mi sento di dire niente se non un pensiero a chi non c’è più”. Poi si rivolge a chi ha fatto giustizialismo e barbarie dicendo di perdonare tali atteggiamenti. Ribaltata la sentenza di primo grado e rigettata la richiesta del procuratore Renato Martuscelli che aveva chiesto la conferma di quel verdetto emesso a febbraio del 2011. «Il fatto non sussiste». E’ quanto ha deciso il collegio giudicante che ha accolto le tesi della difesa (avvocati Mariano Salvio, Michele Tedesco, Carmine Giovine, Giovanni Falci, Lucio Basco e Francesco Saverio D’Ambrosio).

Assolti l’ex presidente Salvatore Memoli e tutto il consiglio di amministrazione dell’ex Banca Etrusca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Mi rattrista vedere che l’unica DONNA del “collegio difensivo” sia stata dimenticata.

  2. Resta il fatto che dopo un anno, o poco più, dalla sua nascita la banca sia stata messa in liquidazione coatta amministativa. La liquidazione ha comportato la perdita delle quote sociali versate da soci ignari e/o “costretti”! Se non ha rubato, come ci dice la sentenza, sicuramente ha amministrato la banca una fetenzia! Quindi, per piacere, stendiamo almeno un velo pietoso e, soprattutto, evitiamo di proporlo come amministratore, sia pure di un condominio!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.