Salerno: vende frutta e verdura in strada, stangata da 5000 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
frutta_e_verduraGiovedì mattina è stato effettuato dal Nucleo di Polizia Annonaria un intervento mirato alla repressione dell’ambulantato abusivo di generi alimentari in via B. Corenzio. Nel corso dell’operazione è stata sequestrata la seguente merce: 59 cassette di arance, 2 cassette di limoni, 57 cassette di fragole, 17 cassette di mandarini, 8 di carciofi.

Le arance e i limoni ritenute commestibili dall’Asl sono state devolute in beneficenza, le restanti depositate presso il Centro Agroalimentare per la distruzione. Inoltre è stato elevato un verbale ai sensi della Legge Regionale 1/2014 di euro 5000 per commercio abusivo. Nel corso dell’operazione, infine, è stata sequestrata un’autovettura perché sprovvista di assicurazione ed è stato multato il proprietario di un altro automezzo per sosta sul marciapiede.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Come si deve vivere⁉ povero uomo… Lo stato nn ha capito chi i soldi sono pokissimi anzi e nero nerissima la vita

  2. Ridicoli. Un intervento spot. Davanti il nuovo tribunale sono mesi che un furgoncino vende frutta, e poi tutti i fruttivendolo hanno la merce su suolo pubblico contrariamente ad ogni norma. Ridicoli iat a fatica. Nessuno vede niente…..

  3. Buona giornata a tutti/e..un saluto alla redazione.
    Per Max : mi sembra giusto, sarebbe un caos. Ma a questo punto io direi anche…e se facessero “con” tutti cosi?? Fatta una passeggiata sul Lungomare? Al Corso? In Via Mercanti? Due pesi e due misure non mi sembra giusto. Cordialita’.

  4. PRIMAVERA ARABA

    “L’inizio della rivolta viene simbolicamente fatto coincidere con il clamoroso gesto di protesta di Mohamed Bouazizi, un giovane venditore ambulante tunisino che il 17 dicembre 2010 si è dato fuoco nella cittadina di Sidi Bouzid per protestare contro le continue vessazioni da parte delle forze locali di polizia”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.