BCC Agropoli da sogno. I delfini vincono a Tortona e chiudono la stagione regolare al secondo posto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
BCC_Agropoli_vs_Givova_ScafatiTermina in bellezza la stagione regolare della BCC Agropoli che espugna il Palaoltrepò di Voghera. I delfini battono i diretti concorrenti dell’Orsi Tortona per 54-67 (Parziali: 1Q 19-15; 2Q 14-27; 3Q 12-14; 4Q 9-11) e chiudono il campionato al secondo in classifica, coronando in maniera perfetta la prima storica partecipazione ad un campionato di A2.  Continuerà, dunque, il cammino dei cilentani che affronteranno nel primo turno dei play-off l’Eternedile Bologna.

La cronaca dell’ultima gara della regular season vede i delfini, allenati da Antonio Paternoster, confermare anche contro i piemontesi di vivere uno straordinario momento di forma, nonostante le assenze importanti di Carenza e Tavernari. Solamente il primo quarto ha sorriso alla squadra di coach Cavina che ha chiuso con un parziale di 19-15. Ai padroni di casa che colpiscono nel primo periodo dai 6.75, i cilentani rispondono colpo su colpo grazie alle penetrazioni di uno straripante Roderick, impreziosite dai punti di Trasolin e Bolpin. Secondo quarto dirompente per l’Agropoli di Paternoster che mette la freccia del sorpasso e va all’intervallo lungo sul +9 (33-42).

I cilentani, infatti, raggiungono subito Garri e compagni, firmando il primo sorpasso della serata con un’incursione di Romeo, che guadagna anche un tiro libero che poi realizza (19-22). La BCC  prova ad allungare ulteriormente con Bolpin, ma Tortona non ci sta e tenta di raddrizzare subito il match. L’Agropoli però gioca meglio ed in due minuti ottiene un parziale di +14 (26-40). Nel finale del primo tempo, i padroni di casa hanno però una reazione e riescono a rosicchiare qualche punto ai delfini, che chiudono il primo tempo sul 33-42.

La musica non cambia nel terzo periodo. Santolamazza e compagni riescono a mantenere il vantaggio maturato nel secondo periodo, trascinati da uno spaziale Roderick, che segna in ogni modo. Tortona prova in alcuni frangenti a ricucire lo strappo, ma l’Agropoli è deciso più che mai a conquistare il piazzamento migliore in classifica. Nell’ultimo periodo, i padroni di casa spendono le ultime risorse per cercare la rimonta e riescono a portarsi anche sul -6 (54-60). Ma è solamente un fuoco di paglia perché l’Agropoli affonda ancora. Roderick, Trasolini e Spizzichini assestano i colpi per il definitivo 54-67 che fa esplodere la festa per i tifosi agropolesi giunti a Voghera e per quelli rimasti in città a seguirla davanti a Lnp Tv.

 

Antonio Paternoster (coach) dice – “Con la vittoria di stasera, che ci ha consentito di ottenere il secondo posto nella classifica finale, coroniamo una stagione straordinaria. Sono stati ripagati gli sforzi della società, della squadra, dello staff tecnico e sanitario, dei nostri straordinari tifosi. Abbiamo dimostrato in trenta partite che la pallacanestro non si fa con i nomi, ma con coraggio, determinazione, umiltà. Per quanto concerne la partita di stasera, siamo stati perfetti. I ragazzi hanno eseguito benissimo il piano gara. La chiave di lettura di questa vittoria sta nel secondo quarto quando, con i campo tre under 20 e fuori Roderick, ancora una volta super,  abbiamo espresso un’ottima pallacanestro e chiuso sul +9. Ora ci godiamo questa successo e questo secondo posto e da domani penseremo al primo turno dei play-off. Giocheremo contro Bologna, squadra storica del panorama cestistico italiano, ed anche questo per noi rappresenta motivo di grande orgoglio”.

 

Orsi Tortona – BCC Agropoli: 54-67

Parziali: 1Q 19-15; 2Q 14-27; 3Q 12-14; 4Q 9-11.

Orsi Tortona: Spissu 7, Reati 6, Bianchi 4, Marks, Garri 9, Gay 3, Maghet, Antonietti 2, Iannilli 4, Frattallone, Markus, Simoncelli 11. Coach: Cavina.

BCC Agropoli: Santolamazza, Trasolini 18, Spizzichini 6, Di Prampero 4, Roderick 28, Romeo 3, Guaccio, Bovo, Bolpin 6, De Paoli 2. Coach: Paternoster.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.