Salernitana e la volata salvezza: il cammino delle altre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana - Latina 2016 - 6Tutto in quattro giornate e saranno quasi certamente tutte da seguire, fino alla fine. Perché, con ogni probabilità, la volata salvezza si deciderà in fondo, all’ultima curva. Tolto il fanalino di coda Como, ad un passo dall’aritmetica retrocessione in Lega Pro, sono almeno sette le squadre che lottano per la permanenza in serie B. Ascoli, Avellino e Ternana con 45 punti sono in una posizione più tranquilla anche se non possono considerarsi del tutto escluse dai giochi. Ricordando che nelle ultime due giornate tutte le partite si disputeranno in contemporanea, sabato 14 maggio alle 15 e venerdì 20 maggio alle 20.30, diamo uno sguardo al cammino delle sette sorelle a caccia della salvezza.




Partiamo, ovviamente, da quello della Salernitana che, dopo la trasferta di sabato ad Ascoli, ospiterà il Modena prima di andare a Cagliari e di chiudere all’Arechi col Como. Il Livorno, penultimo con 36 punti, sabato affronta il Cagliari, che cerca l’aritmetica promozione in serie A, e poi ospita il Perugia. Nelle ultime due gare ha l’Ascoli fuori e il Lanciano dentro in quello che potrebbe essere uno scontro diretto cruciale. Perché il Lanciano, ora terzultimo con 39 punti, in attesa dell’esito del ricorso per la restituzione di un punto, prima della trasferta di Livorno, sfida l’Avellino e la Ternana in casa e in campo esterno il Pescara in lotta per i playoff.

Calendario sulla carta ostico per il Modena che sabato ospita il Crotone, a caccia di un punto per la serie A, prima di venire all’Arechi. Nelle ultime due giornate i canarini se la vedranno con Pescara e Novara, due squadre in corsa per gli spareggi promozione. Il Latina, a 40 punti con Salernitana e Modena, affronta in casa Spezia e Vicenza e in trasferta Crotone e Pescara. Anche il calendario della squadra laziale, che ha conquistato un punto nelle ultime quattro gare, non sembra agevole. Reduce dal pareggio di Salerno e dalla pesante sconfitta interna con lo Spezia, si è complicata la situazione del Vicenza che sabato va a Brescia, poi ospita l’Entella prima della trasferta di Latina e della gara casalinga col Perugia. Dopo cinque pareggi di fila, compreso quello con la Salernitana, anche la Pro Vercelli deve fare attenzione. Sabato trasferta difficile a Cesena poi al “Silvio Piola” arriva il Trapani terzo in classifica. Le ultime due giornate sembrano più agevoli con il Perugia che non ha più nulla da chiedere al campionato e col Cagliari già promosso al 20 maggio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.