Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 27 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

La retata anti-Casalesi inguaiail Pd. Nove arresti, indagato il presidente regionale che si auto sospende.

Di lato: Troppe ombre le frasi fatte non bastano (di Stefano Tamburini).

La foto notizia: Cava de’ Tirreni. Davanti al duomo spuntano le transenne anti-vandali.

A centro pagina: Furti milionari: presi. Banda di camionisti trafugava la merce, 20 in manette.

Di spalla: Verso le elezioni. Adinolfi spiega lo strappo da Forza Italia. Sibilia confermail no alla lista dei grillini.

La cultura. I fratelli Pisacane e il carteggio mai letto prima (di Silvia Sonetti)

Lo sport. La Salernitana perde Odjer e trova Pestrin.

Taglio basso: Buongiorno Salerno. Il parco giochi “riaperto” da un bambino (di Emergenziana Sinagra).

I box in alto: Stazione marittima già chiusa. Tante richieste di visita ma porte serrate dopo la festa. Sarà a regime fra un anno

Ed ancora: La denuncia. E l’ostrica di Zaha Hadid resta inagibile per i disabili.

Il giallo sul patto. Raccordo Sa-Av ci sono due piani uno con i fondi e uno senza.

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Avvocati copioni all’esame. Gli elaborati consegnati nella prova svolta al Campus universitario erano stati scaricati da internet. Salerno. Verso il processo 13 professionisti scoperti dalla commissione.

Ed ancora: Salerno. Azienda fallita. Bancari nei guai.

Cava. Violenza. Droga e caffè, gang alla sbarra.

Di spalla: Salerno. Tre proteste. Vertenze lavoro. Rabbia operaia

A centro pagina: La banda del pacco. Truffe sui trasporti. Raffica di arresti in tutta la provincia.

Ed ancora: San Severino. Ospedale. Potenziamento del Fucito, ok dalla Regione.

Serie B. Mezzaroma. «Il tifo salernitano al top in Europa».

Serie D. Piano Campitiello per la Cavese in C.

Di lato: Panico sul Corso degli ambulanti. Scattano 4 fermi. Salerno. Maxi rissa e feriti in centro.

Eboli. Blitz anti terrorismo. Presi 20 clandestini. Scoperte 9 abitazioni abusive.

Pontecagnano. Si barrica in casa e accoltella un vigile. Rifiutava il Tso.

Taglio basso: Battipaglia. Elezioni. Candidate donne. Ecco l’onda rosa per le Comunali.

L’inchiesta. A Napoli. Indagato Graziano. Bufera antimafia sul Pd campano.

I box in alto: Citarella svela il trucco degli appalti. Salerno. L’imprenditore torna in aula e racconta il “sistema al ribasso”

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

La rivoluzione urbanistica a metà. La stazione marittima di Hadid inaugurata e subito chiusa. E Porta Ovest è un caso. Percorso a ostacoli tra opere incompiute e processi: sprint per completare la trasformazione

Ed ancora: Il dibattito. Richiamo archistar intellettuali divisi.

Di lato: Riflessioni. Ma lo sviluppo passa anche per le periferie (di Francesco Guglielmotti)

A centro pagina: La truffa delle scatole cinesi. scacco alla gang dei furti ai Tir. Maxi retata nell’agro nocerino sarnese: trentanove misure cautelari. Due donne al vertice del clan un tariffario per i colpi business da dieci milioni.

Ed ancora a centro pagina: Esame di abilitazione con il trucco aspiranti avvocati a rischio processo.

La foto notizia: In treno da Salerno a Napoli pendolari a ritmo di «jazz».

Taglio basso: Il ricordo. Addio a Mancusi, lutto al Mattino se ne va il cantore della terra flegrea.

Di spalla: La politica. Sorpresa in lista il nome di Celano nel simbolo di Forza Italia (di Roberto Junior Ler).

I box in alto: La storia. SALERNO NERA E ROSSA LA CITTÀ E IL POTERE.

Ed ancora: Il festival. DESTINAZIONE GIFFONI I NUMERI DEL GFF 2016.

E poi: Il calcio. MENICHINI SENZA ODJER PIANO B PER LA MEDIANA.

le cronache

 

 

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

10 milioni di merce rubata “arrestate” 39 persone. Dopo aver ricevuto il carico l’autista spariva. 3 gang all’opera tra Agro e Vesuviano. Ruvabano dalle banane ai mobili. Benzinaio di Poggionarino finanziava la banda. 42 indagati: tutti i nomi. Sequestrati anche 16 trattori autostradali e 21 semirimorchi

Ed ancora: Camorra. Concorso esterno, nei guai Stefano Graziano. Appalto ai casalesi in cambio di mazzette. Indagato il presidente del Pd Campania.

A centro pagina: Salerno. Tre medici pagati dal Ruggi lavoravano in nero per una clinica. Sono due anestesisti e un ginecologo: prestavano attività in Puglia. Nuova bufera sull’ospedale dopo l’ennesima inchiesta dei carabinieri.

Ed ancora: Salerno. Celano recupera Amatruda e Sarno. Cassandra prova nuove iniziative.

Di spalla: Capaccio. Amianto. Il Comune finisce nella bufera.

Taglio basso: Eboli. Anti-terrorismo. Nel blitz scovati 20 clandestini a Campolongo.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.