Al Del Duca la battaglia potrebbe decidersi in mediana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_ascoli_2015_454-1-4-1 o 3-5-2 che sia (questi i moduli con cui Mangia ha fin qui schierato il suo Ascoli) in ogni caso i bianconeri presenteranno un centrocampo assai folto. E, per questo motivo, mister Menichini sta sfogliando la margherita. Per evitare di perdere la battaglia per la supremazia in mediana, che si potrebbe rivelare decisiva ai fini del successo finale, il tecnico della Salernitana potrebbe decidere di mettere da parte il 4-4-2 con cui i granata hanno messo sotto il Livorno all’Arechi (anche a causa dell’assenza di Odjer) per adottare uno spartito tattico che possa dare maggiore densità alla sua squadra in mezzo al campo. Altobelli, Bianchi, Carpani, sono tutti giovani di belle speranze e corrono per 90 minuti, tenendo un ritmo frenetico e pressando alto, Jankto e Orsolini sono due cursori dotati di gamba.




Per reggere il confronto al Del Duca ci vorrà gente pronta dal punto di vista fisico. Ed ecco che l’indisponibilità per squalifica di Odjer diventa pesantissima (lo stesso Bovo avrebbe fatto comodo, ma è ancora in infermeria). Ronaldo ha un passo compassato e, per questo, al momento sembra in vantaggio rispetto a lui Pestrin per la sostituzione del ghanese. Menichini spera di recuperare del tutto Zito, Oikonomidis e Nalini così da avere varietà di scelta e ricambi da utilizzare a gara in corso per avere sempre gente “fresca” sul rettangolo verde.

Sarà una battaglia quella di sabato, bisognerà correre e lottare senza paura (né di perdere né di sbagliare), un punto potrebbe servire a poco e allora ecco che le due punte sono una necessità, d’altronde rinunciare ad un bagaglio di 26 reti in 2 (15 Coda e 11 Donnarumma) sembrerebbe un sacrilegio. A Menichini spetta il compito di far quadrare i conti. E possibilmente di rendere imperforabile una difesa che continua a fare acqua. Ceccarelli sembra ancora in stand by, a destra sarà confermato Colombo, così come a sinistra Franco è in vantaggio su Rossi, mentre al fianco di Bernardini potrebbe toccare a Bagadur, visto che Empereur è ancora dolorante.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.