Diminuiscono le barelle al Cardarelli, infermieri ringraziano De Luca e Borrelli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Cardarelli_prima_e_dopo“Qualcosa comincia a muoversi all’Ospedale Cardarelli di Napoli per quanto riguarda la vergogna dei malati in barella e a segnalarlo sono gli stessi pazienti e alcuni medici e infermieri che lavorano nei reparti più affollati”. Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania Libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità che ha ricevuto alcuni messaggi, tra cui quello in cui un infermiere scrive: “Dopo i blitz del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e del presidente De Luca notiamo con piacere, da diversi giorni, la riduzione del numero dei pazienti ricoverati sulle barelle nei corridoi del nostro ospedale”.




Nel messaggio, inoltre, si legge che “addirittura e questo non si ricorda negli anni, la medicina d’urgenza con la saletta ascensori e il lungo corridoio sono completamente liberi da questi lettini di fortuna. Finalmente si incomincia a vedere la luce in fondo al tunnel rappresentato da questo triste e atavico fenomeno”. L’infermiere riconosce il lavoro della Regione quando scrive che “c’è ancora tanto da fare ma evidentemente si è intrapresa la giusta direzione. Non possiamo non ringraziare le istituzioni regionali che si stanno adoperando fattivamente per la soluzione di questi problemi che tanto danno cagionano a noi tutti dipendenti e, in primis, ai cittadini”.

“Questo e altri messaggi testimoniano che, finalmente, si sta muovendo qualcosa, ma anche che, purtroppo, sono stati necessari i blitz dei rappresentanti delle Istituzioni per cominciare a risolvere un problema che, evidentemente, prima veniva sottovalutato o, comunque, non affrontato nel modo in cui meritava di essere affrontato” ha aggiunto Borrelli per il quale “i passi in avanti fatti ed evidenziati nei messaggi ricevuti devono essere un incoraggiamento ad andare avanti perché rappresentano un punto di partenza e non certo un punto di arrivo”.

Cardarelli_prima Cardarelli_prima_2 Cardarelli_dopo Cardarelli_dopo_2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. I 5 stelle non hanno nulla da dire? o aspettano qualche notiza negativ per attaccare de luca? questi signori non riconoscono mai niente agli avversari, pardon nemici.

  2. Adesso capa pelata irpino l’inviato di Striscia la Menzogna non lo va a fare il sopralluogo?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.