Salernitana: ad Ascoli si rivede Manolo Pestrin

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_cagliari_2015_32_pestrinDa comparsa a protagonista. Stavolta Manolo Pestrin si candida ad avere un ruolo principale nella partita di Ascoli e da ex turno non vuole sfigurare al “Del Duca”, anche perchè pure questa volta la posta in palio per i granata è piuttosto alta. Il rompicapo della composizione del centrocampo per la sfida in terra marchigiana potrebbe risolversi a suo favore ed il mediano romano è chiamato a fornire una prestazione da “scontro diretto”, di quelle tutta grinta e muscoli. Del resto, la voglia di riscatto a Pestrin non manca, considerate le tante vicissitudini di questa stagione, il campionato disputato tra alti e bassi, alla luce anche delle difficoltà attraversate in pure dal resto della squadra.




A 37 anni rimettersi in gioco in serie B non era facile, eppure l’ex di Torino e Frosinone, reduce dallo straordinario torneo vinto in Lega Pro, ha provato a ripetersi anche in cadetteria, ma con risultati meno brillanti della passata stagione. I ritmi della B, ben diversi da quelli della terza serie e le lacune palesi del centrocampo granata non hanno di certo aiutato Pestrin ad esprimersi agli stessi livelli dello scorso anno.

L’ironia della sorte ha voluto che proprio un girone fa contro l’Ascoli all’Arechi Pestrin abbia disputato la sua migliore partita, con tanto di gol, il primo dei due segnati dalla Salernitana, a fare da “ciliegina”. Peccato solo che quella vittoria e quella buona prestazione dello stesso centrocampista granata siano state oscurate da quell’inopportuno e inutile annuncio del silenzio stampa dei giocatori nel post gara, affidato alla voce del capitano. La pagina, però, è stata già voltata e anche per Pestrin è tempo di riscatto, di gettarsi il recente passato alle spalle. Contro quella squadra che due anni fa aveva lasciato per vestire di nuovo il granata, il capitano è pronto alla nuova battaglia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.