Territorio protagonista della XX edizione del Premio Contursi Terme

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Contursi_panoramaIl territorio è il protagonista della XX edizione del Premio Contursi Terme, con l’assegnazione della prestigiosa statuetta, lo zampillo d’argento, simbolo dell’evento che mette insieme otto Comuni, ognuno con un itinerario, con una peculiarità da sviluppare e sulla quale si articolano i tanti eventi previsti. Gran fermento, dunque, per tutti coloro che sono impegnati, istituzioni, associazioni, enti, nel progetto, di cui Contursi è capofila, e che coinvolge anche i Comuni di Buccino, Santomenna, Senerchia, San Gregorio Magno, Ricigliano, Castelnuovo di Conza, Romagnano al Monte. Otto sezioni ed otto itinerari: itinerario del buon vivere a Contursi Terme (Sezione Benessere)itinerario del buon cibo a San Gregorio Magno (Sezione Enogastronomia);itinerario della bellezza a Romagnano al Monte (Sezione Bellezza);itinerario delle tradizioni a Senerchia (Sezione Cultura); itinerario della natura a Casteluovo di Conza (Sezione Paesaggio); itinerario della musica a Santomenna (Sezione Musica); itinerario della storia a Buccino (Sezione Storia); itinerario dei canti e balli a Ricigliano (Sezione Folklore).




Dopo l’anteprima di Contursi terme, il 7-8 agosto e i concerti della PFM e degli Orage, dopo Baccanalia a San Gregorio Magno, le Ferie Volceiane di Buccino, questa sera, 23 agosto, è la volta di Ricigliano, con il concerto di Enzo Avitabile e Black Tarantella. Domani, 24 agosto, invece, a Senerchia, sarà la volta di Peppe Servillo e Solis String Quartet in concerto. A Contursi Terme, sabato prossimo, 27 agosto, la serata di gala con la consegna dei premi, in Piazza Garibaldi, con moda, spettacolo, musica con Matteo Saggese, Costantino Catena e con la partecipazione di Gigi Finizio. Gli eventi si protrarranno anche a settembre: il 12 settembre, a Castelnuovo di Conza, ci sarà Povia, mentre il 17, a Santomenna, ci saranno gli Almamegretta. Si concluderà poi il 1° ottobre a Romagnano al Monte con il 2° Concorso di fotografia “Città di Romagnano al Monte”.

Il Premio Contursi Terme, finanziato dalla Regione Campania, con le risorse dell’Unione Europea di cui al POC 2014-2020,  Linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”- Eventi di rilevanza nazionale ed internazionale, programma giugno 2016 gennaio 2017, rappresenta un punto di riferimento per il territorio, un contenitore articolato di eventi, attività per promuovere l’area.

Anche quest’anno un programma intenso fatto di musica, spettacolo e premiazioni, composto di tanti segmenti, che rappresentano piccoli e grandi pezzi di economia e di cultura del territorio. “Il Premio è l’evento clou dell’anno della città delle terme e dell’area Sele-Tanagro – dice il sindaco di Contursi, Alfonso Forlenza – E’ un momento in cui ci si mette in vetrina, promuovendo le nostre terme, la bellezza del territorio e le grandi potenzialità che su di esso si evidenziano”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.