Furore: tornano i tuffi dalle grandi altezze, il via il 4 settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Furore_Marmeeting_tuffiAtleti provenienti da ogni parte del mondo si sfideranno in una competizione spettacolare in occasione del campionato mondiale di tuffi dalle grandi altezze. Nel Fiordo di Furore, in costiera amalfitana (Salerno), gli atleti si sfideranno in tuffi da altezze comprese tra i 23 e i 28 metri, per gli uomini, e tra i 18 e i 23 metri per le donne.




L’arrivo dei tuffatori è previsto il 28 agosto, mentre la competizione inizierà il 4 settembre, alle ore 14.30, e sarà preceduta dalla traversata Praiano-Furore. La manifestazione, ideata da Oreste Varese, presidente dell’Associazione Marmeeting, riunisce professionisti del mondo sportivo e ricercatori ambientali, “affascinati dal mare e convinti di poter realizzare un progetto che accomuni il rispetto per l’ambiente alla spettacolarizzazione dello sport estremo”. Il Marmeeting, giunto alla sua trentesima edizione, potrà essere seguito sia da terra che da mare.

Ancora una volta presente nella folta schiera dei partecipanti il colombiano Orlando Duque, vincitore di ben sei edizioni e campione mondiale della specialità, intenzionato a conquistare, ancora una volta, il primo scalino del podio. La giuria si arricchirà quest’anno della partecipazione del grande Klaus Dibiasi, mentre ospite d’onore della manifestazione sarà Tinto (senza Fede), peraltro di casa a Furore dove ha ricevuto l’anno scorso il Premio di Giornalismo. L’evento sarà trasmesso in diretta Tv su Rai Sport, a partire dalle ore 14:30: un’altra grande opportunità di promozione per Furore! La manifestazione è finanziata dalla Regione Campania, quale evento di rilevanza internazionale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.