Rivincita 5 anni dopo, ma senza farsi prendere dall’ansia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
mandorlini_veronaCinque anni fa finì così Salernitana – Verona: scaligeri in Serie B a festeggiare sotto la Curva Nord e Salernitana in lacrime e giù per il baratro per via di un fallimento già scritto ed inevitabile, il secondo della storia recente della Salernitana. Cinque anni fa tocco al duo Lotito – Mezzaroma ricostruire, rifondare, ripartire. Il Comune, quasi per acclamazione popolare individuò nel gruppo capitolino i padri fondatori del progetto Salernitana. Da lì in poi cominciò la scalata in grado di riportare Salerno nel calcio che conta. Cinque anni dopo riecco Salernitana – Verano come se il tempo si fosse fermato in attesa di rimettere di fronte, l’una contro l’altra per una rivincita sportiva attesa da tutto il popolo granata. Bisogna dare atto al duo Lotito – Mezzaroma che di riffe o diu raffe hanno centrato finora tutti gli obiettivi.




Adesso però l’asticella si alza e questo non significa non riconoscere i meriti. Il match con il Verona non è una semplice gara ma la partita che segna la chiusura di un cerchio che aveva fatto sprofondare il calcio salernitano nell’oblio. E’ la partita che serve a chiudere definitivamente i conti con il passato e ad aprire un ciclo, si spera vincente e duraturo, all’ombra dell’Arechi. Per battere il Verona c’è bisogno dell’urlo dell’Arechi, della massima concentrazione e determinazione, c’è bisogno di passione e sangue freddo. La Salernitana deve vincere sul campo, con l’aiuto dei suoi tifosi perchè no, ma è giusto ricordare che è la seconda di campionato ed in palio ci sono sempre e solo tre punti. Diciamo questo per non sovraccaricare di ulteriori tensioni e fardelli una partita che già dalla composizione dei calendari sta facendo parlare di se rischiando di danneggiare gli undici granata che andranno in campo. Tra loro, si spera, possa esserci anche il ghanese Odjer. Quella di domenica è anche la sua partita. Il resto dovrà farlo la Salernitana in campo ed i tifosi sugli spalti evitando di farsi prendere la mano e ricordando comunque che si tratta pur sempre di una partita di calcio e non di altro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ma quale rivincita … quella era una gara per andare in B questa e una partita di campionato ,sdrammatizzate invence di fomentare qualche cosa he nn ha a che fare con lo sport … idioti in giro ce ne sono gia’ abbastanza

  2. Ma prima di parlare di rivincita- tocchiamo ferro-… Aspettiamo di vedere come va a finire !!!! Questi vengono per i tre punti!!! Sono cose che si dicono dopo. Così finisce che ci prendiamo pure gli sfottò di Gigino ‘o compless . A proposito , ma perché la redazione pubblica post nn tecnici e/o ironici, ma il più delle volte solo di offesa gratuita verso una tifoseria. Ognuno tifa e gufa per chi vuole, ma dare spazio agli imbecilli nn è da testata giornalistica intelligente. Saludos.

  3. Andate a casa per favore una partita che la salernitana se non arrivano i rinforzi può perdere.Allora non commentate niente giornalai.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.