Arena Arbostella: giovedi ospite Lotito, poi teatro con Eduardo De Filippo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
lotito-2-foto

Un appuntamento atteso, quello di giovedì 1° settembre alla ore 20,00, nell’ambito della VII rassegna “Arena Arbostella: teatro, cultura, musica e danza”, che si sta svolgendo al Parco Arbostella da lunedi 29 agosto e che terminerà il 4 settembre. La kermesse, patrocinata dal Comune di Salerno, si svolge nell’omonimo quartiere, raccogliendo negli anni consensi di pubblico e critica. In ogni edizione, oltre agli eventi spettacolistici, realizzati grazie alla collaborazione tra il direttore artistico Gino Esposito con altre associazioni (Compagnia Comica Salernitana, Il Grifone, Arbostella in Danza), ci sono anche degli incontri culturali organizzati dalla parrocchia del quartiere, la chiesa Gesù Risorto con Don Nello Senatore che propone dei faccia a faccia con un personaggio pubblico. Si sono succeduti nelle precedenti edizioni: L’Arcivescovo Luigi Moretti, il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

Quest’anno sarà la volta del presidente di Lazio e Salernitana Claudio Lotito, un personaggio noto non solo perché patron dell’amata squadra della città, ma anche per il suo piglio, per la sua cultura, per il suo modo di colloquiare spontaneo e chiaro. Ad  intervistare il presidente Lotito ci sarà una squadra di sacerdoti salernitani in una “partita” di dialogo e di amicizia. La formazione ecclesiastica sarà composta da Don Angelo Barra, Don Alessandro Bottiglieri, Don Rosario Bottiglieri, Don  Sabatino Naddeo, Don Michele Pecoraro,  Don Marco Russo, Don Alfio Salvà, Don Nello Senatore. Il tutto mediato dalla presentatrice Agnese Ambrosio. Un modo come un altro per conoscere meglio l’uomo Lotito anzichè il personaggio. A seguire ci sarà una degustazione di prodotti tipici salernitani a cura della Pescheria Matteo Cucciniello. La serata verrà poi completata con uno spettacolo teatrale del grande Eduardo De Filippo: “Uomo e Galantuomo” messo in scena dalla compagnia salernitana Le Voci di Dentro per la regia di Gioacchino Reggiani. Venerdi sarà il turno della danza con la scuola di Antonella Rotondo dell’Arbostella, sabato spettacolo di cabaret con il comico napoletano Diego Sanchez, mentre domenica gran finale con la compagnia stabile del teatro Arbostella con un esilarante testo di Tartaglia dal titolo “Ci stà un francese un inglese e un napoletano”. L’ingresso è gratuito.

Ufficio Stampa Teatro Arbostella

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.