Mercato S.Severino, Iannone (Pd): « Rilanciare e valorizzare il castello medievale»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
iannone-pd“Occorre, quanto prima, valorizzare e rilanciare il castello medievale della nostra città: non solo per la sua importanza storica e monumentale (è uno dei più estesi dell’Italia meridionale) ma anche perché attirerebbe sul nostro territorio flussi turistici considerevoli, apportando benefici economici alla nostra città”: lo dichiara Fabio Iannone, consigliere comunale del Partito democratico.

“Al momento – spiega Fabio Iannone – le vestigia dell’antico maniero sono minacciate e, in parte, invase dall’erba alta, che coprono parte delle mura e i fari che illuminano di sera lo stesso castello. Non è certamente un bello spettacolo.

Nei mesi scorsi, nel perimetro del castello, sono stati abbandonati rifiuti, poi rimossi. Il rilancio del castello e la valorizzazione dello stesso, creerebbero, di conseguenza, flussi turistici importanti, con benefici per l’economia locale: immaginiamo quanti turisti potrebbero recarsi nella nostra città per vedere il nostro castello e gli altri importanti monumenti che abbiamo: dal palazzo vanvitelliano alle chiese, fino ai palazzi gentilizi”.

Fabio Iannone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Mi permetto di criticare aspramente i “fari che illuminano di sera il castello”. Quella non è una illuminazione, non illuminano un bel niente. Si vedono soltanto dei flebili fasci luminosi, fra l’altro di luce fredda che poco si addice ad un monumento antico. Se si voleva imitare l’illuminazione del Castello d’Arechi, non è per niente riuscito, mi dispiace. Occorre riprogettare l’impianto e installare una nuova soluzione alternativa. Venite a vedere (ma davvero!) per credere. Saluti

  2. IL CASTELLO
    La vecchia amministrazione se ne vantava senza produrre niente se non qualche visita paesanotta. Questa grande risorsa va seriamente presa in considerazione, dove gli investimenti se ben gestiti ritornano in fretta e aiutano l’economia locale. Il problema è: siamo ancora in grado di programmare il futuro di questo sito coinvolgendo quanto gli dovrebbe girare intorno? Io dico NO, perchè dopo tanti anni con tanto sperpero di denaro siamo stato in grado solo di pulire e illuminare , con qualche viottalo già da ripristinare. Abbiamo solo consumati soldi ed è un vero crimine. Dove sta la logistica delle visite, il planing attuativo e funzionale turistico e mi fermo per non parlare del m…na m..na e delle belle apparenze

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.