Clamoroso: la Paganese giocherà in Lega Pro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
paganese-stadioIncredibile, ma vero. Rispetto a quanto filtrato nella serata di ieri, la Paganese è ancora in Lega Pro. Il Tar del Lazio, infatti, ha accolto il ricorso della Paganese, che chiedeva l’annullamento della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport che aveva respinto, lo scorso luglio, il ricorso avverso il provvedimento del Consiglio Federale della Figc di mancato rilascio della Licenza Nazionale 2016/17 e di conseguente la non ammissione al campionato di Lega Pro.




La notizia è stata già riferita dall’avvocato Lorenzo Lentini, il cui studio si è occupato del ricorso degli azzurrostellati, al presidente della Paganese, Raffaele Trapani. Manca comunque il dispositivo della sentenza, ma sembra una formalità. In sede sono già arrivati i primi tifosi e giungono solo conferme dal club di via Filettine. Il Consiglio Federale di oggi, quindi, dovrà prendere atto della decisione del tribunale amministrativo e ammettere definitivamente in Lega Pro la società liguorina. Lo scrive Paganesemania

Metropolis rilancia l’ordinanza: Il tribunale amministrativo regionale ha sospeso il provvedimento di mancata ammissione al campionato di Lega Pro 2016/2017, disponendo “l’ammissione con riserva” della Paganese. Contestualmente è stata fissata per il prossimo 19 dicembre la trattazione di merito del ricorso. Ma nel frattempo la Paganese potrà regolarmente disputare il torneo di Lega Pro. Una notizia accolta con entusiasmo nella città di Sant’Alfonso dove, in tanti, non avevano perso la speranza nonostante le notizie negative circolate nella giornata di ieri. La vittoria al Tar porta la firma dello studio legale Lentini e degli avvocati Italo Rocco e Vincenza Gentilcore capaci di sovvertire una situazione che ai più pareva irrimediabilmente compromessa. Adesso l’ultima parola è la presa d’atto del Consiglio Federale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Sono contento per la Paganese e dispiaciuto per la Cavese. Da storico tifoso granata, tifo per la Salernitana ma anche per tutte le altre squadre della mia provincia, compresa la Paganese, con una tifoseria sempre vicina ai propri beniamini, e la Cavese, squadra di una delle città più eleganti della nostra regione. All’Arechi sono anni che sui distinti mi incontro con amici di Angri, Pagani, Nocera e Cava, che fanno tanti chilometri per seguire sua Maestà la Salernitana, anche quando in qualche rara occasione di derby, una parte del pubblico granata è stato spesso ingrata verso i tifosi granata provenienti dall’agro nocerino. Forza Paganese. Forza Cavese. E soprattutto Forza Salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.