Salerno, lavori interminabili a Mariconda: la rabbia dei commercianti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
mariconda lavoriEsplode la rabbia di commercianti e residenti per i lavori che vanno avanti ormai da tempo sul tratto tra Parco Arbostella e Mariconda. Sarebbero già due le richieste di risarcimento del danno avanzate da attività commerciali della zona, rimaste praticamente intrappolate nel cantiere che da mesi e mesi chiude l’accesso principale in direzione Mariconda all’altezza della rotatoria del Parco Arbostella.

A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.  Lavori che creano numerosi disagi ai residenti dei due popolosi quartieri di Salerno, nonché alla stessa viabilità della zona rallentata dal cantiere e da “accessi di fortuna” a strade principali. I residenti e gli stessi commercianti avevano chiesto una accelerata rispetto all’intervento.

Il danno stimato ammonterebbe quindi intorno ai 100mila euro. Lì in prossimità del cantiere ci sono una nota pizzeria ed una frequentata farmacia che da mesi e mesi lamentano disagi da parte dei rispettivi clienti. Altri commercianti si sarebbero rivolti ad associazioni di categoria mentre alcuni si sarebbero affidati ai propri legali per mettere in campo tutte le azioni possibili nel mentre s’attende un segnale forte da parte dell’amministrazione comunale di Salerno che aveva promesso una rapida risoluzione del problema. Ed, invece, a quanto pare i tempi non sarebbero stati rispettati. Ed ancora non si conosce la data della conclusione dell’intervento.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ecco come uccidere un poco di economia,poi parlano di città turistica,nuove prospettive per i giovani ecc,ecc.,e adesso queste attività dovranno anche pagare tutti i balzelli comunali,avendo avuto un danno emergente e lucro cessante.

  2. Stando a tizio 60, grandi lavori a Salerno( lavori programmati da tempo e indispensabili per evitare situazioni di pericolo per l’intera comunità di Mariconda e zone limitrofe) non si possono fare perchè l’economia muore , non è più possibile definire la città turistica e le “prospettive” per i giovani si vanno a fare benedire……….il commercio è senz’altro la linfa vitale di una città, ma per la sicurezza dei cittadini non esistono argomentazioni che tengono!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.