Cava: Consiglio di Stato pone parola fine a problematica dell’area materno-infantile Ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ospedale-cava-de-tirrenIl Consiglio di Stato pone la parola fine alla problematica inerente l’area materno-infantile dell’Ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava dei Tirreni.

Con ordinanza n° 3582 del 30/08/2016, facendo espresso riferimento ai contenuti della delibera adottata dall’allora Commissario ad Acta n° 2 del 29 luglio 2016 (integralmente consultabile sulla Home Page del sito dell’AOU), i giudici della Terza Sezione di Palazzo Spada, udito il legale dell’A.O.U. di Salerno, avv. Lorenzo Lentini, in sede giurisdizionale hanno ritenuto totalmente valide e motivate le opposizioni presentate dal Commissario ad Acta, dottor Nicola Cantone, al ripristino dell’area materno-infantile presso l’Ospedale di Cava dei Tirreni, considerata anche l’organizzazione, disposta dallo stesso Commissario, di un servizio ambulatoriale diurno.

 

Con questa sentenza, la UOC di Ginecologia presso l’Ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava dei Tirreni viene definitivamente soppressa ed accorpata all’AOU di Salerno, così come previsto dalla determinazione n°2 del 29 luglio 2016 che viene resa immediatamente e totalmente operativa.

 

Il Consiglio di Stato ha inoltre stabilito di compensare tra le parti gli oneri della fase cautelare, considerata l’effettiva portata e cogenza delle necessità riorganizzative invocate dalla parte appellante.

                           

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.