Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 2 Settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

Migranti, il porto ora chiede aiuto. Annunziata: «Sbarchi anche al Nord». Ed è scontro fra prefetto e sindaci.

Di lato: Il commento. QUELL’APPELLO A FIGLIARE IN STILE LITTORIO (di Barbara Cangiano).

Ed ancora: Le polemiche. La ministra costretta al dietrofront

A centro pagina: Diagnosi tardivama si salva. Tumore scoperto dopo sette anni grazie a un medico del Ruggi

Di spalla: In attesa dei ricorsi. Fonderie, oggi il nuovo stop dopo i test Arpac.

L’inchiesta. Trincerone Est. Resta nei guai solo Andreozzi.

Taglio basso: Buongiorno Salerno. Il bluff del sindaco incandidabile (di Carlo Pecoraro)

I box in alto: Azzurri ko a Bari. Debutto amaro per Ventura. Tris della Francia

Confronto con i preti. La confessione di Sannino: «Siamo forti»

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

Il pentito bussa a soldi. La moglie Silvana: «Lo Stato ci ha lasciati soli e non riusciamo ad onorare i debiti». Salerno. Appello alla Procura dal collaboratore di giustizia Cosimo Ristallo.

Ed ancora: Salerno. Violenza nel carcere a Fuorni. Agente di custodia al “Ruggi”. I sindacati denunciano la scarsa sicurezza.

A centro pagina: Commissioni sotto esame. Salerno. Dossier in Prefettura per il numero e le nomine a Palazzo di Città.

La visita nelle Marche. De Luca in aiuto dei terremotati.

Regione. Il governatore. Ecoballe e sanità. Sfide da vincere

Cava. Residenti divisi. Pubblicità sulla fontana. E’ polemica

Di lato: Battipaglia. Ospedale: l’Asl accetta la cura della Francese. Altri 10 infermieri.

Capaccio. La decisione. Commissario bis per il Consorzio di Bonifica

Pontecagnano. L’appalto. Asilo in sospeso. Bagarre tra Pd e Piano di Zona.

Di spalla: Il caso. Da don Nello. “Scomunicato” patron Lotito

Salernitana. Ordine pubblico. C’è il Verona. L’Arechi “trema”.

Serie D. Cavese al top. Spunta Giglio

I box in alto: Sbarco dei migranti tra lutti e allarmi. Inchiesta sul decesso di un giovane trovato senza vita e che sarà sepolto al cimitero di Brignano. Salerno. Il prefetto bacchetta i sindaci dell’agro contrari all’accoglienza.

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Scuola, «spariti» 812 studenti. Emergenza dispersione: fuga dai banchi dopo il terzo anno delle superiori. Inizio d’anno con l’incognita sicurezza, la Provincia pronta a chiudere gli istituti sovraffollati: «Blitz a sorpresa»

Di spalla: Il caso. La preside premiata dall’Unione europea silurata dai sindaci.

A centro pagina: Referendum, in campo i manager deluchiani. Nuovo comitato per il sì con i leader delle partecipate. Giordano: «Vogliamo creare una rete». Prove di unità nel centrodestra: «Fronte comune per sostenere il no».

A Battipaglia. Operai fannulloni «pizzicati» al bar: foto alla Francese.

La foto notizia: Le confessioni di Sannino: «Al massimo contro il Verona».

Il commento. Mercato e porte girevoli

Di lato: Sbarcano i migranti scoppia la polemica. «Così Porto a rischio». Arrivano in mille, 148 restano a Salerno. Il prefetto ai Comuni: serve più solidarietà. Annunziata: gli armatori se ne andranno

Sempre di lato: La storia. A bordo con la figlia malata in Italia per trovare una cura

Taglio basso: L’appuntamento. Aida, la grande lirica all’Arena del Mare

I box in alto: Il concerto. SUONI E LUCI A PAESTUM SUL PALCO RUGGIERO

La rassegna. PREMIO ALBORI A TONI CAPUOZZO

Il festival. NOVI VELIA, SI BALLA SOTTO L’ANTICA TORRE

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Annunziata: basta sbarchi. Il Presidente dell’Autorità portuale: «Corriamo il rischio che gli armatori vanno via».
La storia della piccola Baaharam: «3 anni non vede e ha problemi a gambe e mani». Ieri mattina lo sbarco al porto di Salerno: oltre 1000 migranti, circa 150 resteranno a Salerno e provincia

Ed ancora: Ruggi. Prenotare una visita è inutile. Il telefono squilla e poi la musichetta. L’odissea di un salernitano alle prese con la sanità.

La visita di Rosina a Cronache. “Un gol al Verona per far venire giù la Curva Sud”.

A centro pagina: Detenuto aggredisce e ferisce agente nel carcere di Salerno. L’aggressore è lo stesso albanese che lo scorso 20 giugno diede fuoco alla cella provocando l’intossicazione di due guardie

Taglio basso: Nocera Inferiore. Centrodestra ridotto ai minimi termini. Solo sigle di partiti e nessun progetto.

Scafati. Casciello nel mirino delle opposizioni. “Deve scegliere tra Acse e Consiglio Comunale”.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.