Turismo: Paestum da record, 128mila visitatori hanno scelto i Templi ed il Museo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
turisti_Paestum_templiIl bilancio dei mesi estivi a Paestum è molto positivo: gli orari prolungati fino a mezzanotte, le aperture dei templi, la rassegna musicale e teatrale, le attività didattiche ed espositive hanno portato 127.702 visitatori a scegliere di venire tra i Templi e nel Museo. “Una crescita del 40% degli ingressi e fino al 70% degli incassi è un successo che condivido con tutti i collaboratori, associazioni ed Enti che hanno lavorato con entusiasmo. Grazie al finanziamento della Regione Campania, l’iniziativa “Campania by night” a Paestum è andata oltre le aspettative. Gli incassi hanno superato le spese così i fondi rimasti in cassa potranno essere reinvestiti in progetti di manutenzione, ricerca e didattica, per migliorare i servizi e l’offerta culturale”, così il direttore del Parco tira le somme di questa prima estate del suo mandato a Paestum, uno dei Musei che ha ottenuto l’autonomia con la Riforma voluta dal Ministro Dario Franceschini.
Visitatori Parco Archeologico di Paestum
Giugno 2015 25.933 giugno 2016 35.387 INCREMENTO +36%
Luglio 2015 26.550 luglio 2016 35.497 INCREMENTO +34%
Agosto 2015 38.082 agosto 2016 56.899 INCREMENTO +47%
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Merito del direttore del Museo. Se anche il turismo estivo e la vivibilità della zona di mare venisse incrementati sarebbe un bel boom turistico. Appena passeranno le norme sul caporalato vedrete che anche agricoltura sarà in crisi ed allora ne vedremo delle belle. Appena di ritorno dalla Puglia e vi posso dire che non c’è storia e paragone, malgrado non abbiano o Templi.

  2. Appena passeranno le norme sul caporalato la Puglia capitale indiscussa di tale fenomeno si trovera’ sicuramente in crisi.
    Ricordati che la Campania resta la prima regione del Sud per numero di turisti, la seconda per visita nei musei e luoghi d’ arte superando perfino la tanto decandata Toscana etc etc.
    Il potenziale inespresso che ha la Campania non esiste in nessuna altra regione del mondo se solo ci fosse un minimo di organizzazione da parte di tutti.

  3. …….. Merito del direttore che si sganciato da questa amministrazione comunale allo sbando!!!!!!!! La peggiore amministrazione di sempre……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.