Ultimi dubbi in casa granata, Pecchia perde Fares e convoca Troianiello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Salernitana_allenamentoDue dubbi per Sannino alla vigilia del match col Verona, un ballottaggio in atto per Pecchia a poche ore dalla trasferta di Salerno. Il match tra granata e gialloblu si avvicina e gli allenatori delle due squadre stanno scegliendo le formazioni migliori per affrontare l’impegno. Per la prima gara casalinga dell’anno, la Salernitana dovrebbe ripresentare lo stesso modulo attuato a La Spezia. Sannino, infatti, sembra intenzionato a riconfermare il 3-5-2 che non è dispiaciuto al “Picco”, con la speranza che la sua squadra faccia registrare progressi da tutti i punti di vista.

Il primo dubbio per il tecnico di Ottaviano riguarda la difesa, dove uno tra Schiavi e Tuia partirà titolare, l’altro dovrebbe accomodarsi in panchina. In mediana, invece, laddove il ristabilito Odjer sarà preferito all’ultimo arrivato Della Rocca e a Ronaldo, è in atto il ballottaggio tra Zito e Vitale. L’ex della Ternana si è finalmente ripreso e potrebbe dare una mano nella marcatura di Luppi, Zito invece è più pronto (anche mentalmente) e per una gara casalinga la sua spinta potrebbe risultare determinante. Rosina giocherà inizialmente da interno, ma a gara in corso potrebbe avanzare tra le linee e la Salernitana passerebbe al 3-4-1-2 in automatico.




Ricapitolando, la Salernitana dovrebbe giocare con Terracciano tra i pali; Mantovani, Schiavi e Bernardini in difesa; Laverone e Zito sulle fasce; Odjer centrale con Busellato e Rosina ai suoi lati; Coda e Donnarumma in attacco. Il Verona, invece, risponderà col 4-3-3 tanto caro all’avvocato Pecchia. Il tecnico degli scaligeri ha perso per 3 settimane Pazzini per una lesione muscolare. Al posto dell’ex centravanti del Milan dovrebbe giocare Juanito Gomez, che dovrebbe essere preferito a Simone Ganz.

L’altra novità nell’undici titolare dei veneti rispetto al match vinto per 4-1 col Latina è sempre nel tridente offensivo, dove Siligardi prenderà il posto di Fares (infortunato e fuori dai convocati, a differenza dell’ex granata Troianiello subito chiamato in causa da Pecchia). Per il resto, confermata la squadra che ha fatto bene contro i pontini. Il Verona giocherà con Nicolas in porta; Pisano, Bianchetti, Caracciolo e Souprayen in difesa; Romulo, Bessa e Fossati a centrocampo; Luppi, Gomez e Siligardi in avanti. La sfida tra Salernitana e Verona, che si giocherà alle 20.30, sarà diretta dal signor Riccardo Pinzani di Empoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.