Salerno: festa grande a Santa Margherita per l’arrivo di San Matteo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
san matteo parrocchia santa margherita 7Un intero rione, quello di Santa Margherita a Pastena, in festa per l’arrivo della statua di San Matteo. Dopo la due giorni di festa ed entusiamo a Fratte ieri sera la grande festa si è spostata a Santa Margherita.Il busto del Santo ieri sera, dopo la messa delle ore 19,00, è stato trasferito, alle 20,15, nella chiesa di Santa Margherita dove resterà fino a martedì 6 settembre.  Sarà poi nuovamente trasferito nella chiesa di Sant’Eustachio.

Quando San Matteo è arrivato, preceduto dal parroco del duomo don Michele Pecoraro, è stato accolto tra applausi interminabili dalla folla, bengala e fuochi d’artificio. L’arrivo del patrono nel rione era molto atteso dalle famiglie Centinaia di persone si sono prodigate per addobbare le strade con mirto e palloncini. Lenzuola e coperte ai balconi e lanci di petali di rosa durante il passaggio della statua che è stata collocata accanto all’altare allestito sul sagrato

Il parroco, don Sabatino Naddeo ha utilizzato l’altoparlante per ringraziare tutti. «Complimenti per come avete addobbato il quartiere, è semplice ma c’è il vostro cuore che batte forte». Anche ieri sera il cambio dei portatori: quelli storici che hanno idealmente consegnato la statua del Santo ai portatori di Sant Margherita. La statua è stata sistemata sul sagrato della chiesa dove è stata celebrata la Santa Messa e poi sistemata all’interno della chiesa. Don Sabatino ha aggiunto: «È un evento storico la statua di San Matteo prima usciva dalla cattedrale solo il 21 settembre, don Michele ha avuto una brillante idea, far avvicinare tutti gli abitanti della zona orientale al culto del santo patrono. Il Duomo è lontano e persone non radicate che abitano da anni nella zona orientale in questo modo verranno sensibilizzate a familiarizzare col santo patrono»

VIDEO

 

 

 

LE FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. una pagliacciata organizzata ad arte per distogliere i salernitani …fatte tre processione per svilire il 21 settembre con il solito scempio che lo accompagnerà

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.