Arechi da record: dopo i primi 180 minuti in testa alla classifica del tifo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Curva_Sud_tifosi_3Salerno in vetta alla classifica del tifo. L’Arechi si conferma stadio con presenze da record e gli oltre 19 mila spettatori di Salernitana – Verona fanno balzare la piazza granata in vetta alla speciale graduatoria della passione. 19709 spettatori per SalernitanaVerona. Cinque numeri che messi insieme permettono alla tifoseria granata anche di raccogliere più presenze di quella pugliese diretta concorrente nella speciale classifica del calore sugli spalti. Nel turno inaugurale, infatti il maggior numero di presneze si era registrato al San Nicola di Bari per la sfida con il Cittadalla. Nell’impianto pugliese 16228 spettatori. All’Arechi, al debutto casalingo dei granata ce ne erano oltre 3 mila in più.




L’altra curiosità riguarda il distacco abissale con la seconda piazza con la maggior partecipazione di tifosi. Al Curi Perugia – Bari ha fatto registrare poco più di 10 mila spettatori. Dato doppiato dai numeri di Salerno. Nonostante tutto il dato del botteghino della gara del debutto risulta leggermente in calo rispetto alla scorsa stagione in relazione al derby con Salernitana – Avellino anche se in quella occasione va detto che la tifoseria ospite con oltre 2 mila tifosi consentì di abbattere il numero dei 20 mila. Inoltre quest’anno la Salernitana ha chiuso con 4583 tessere sottoscritte, quasi mille in meno dell’anno scorso.

I numeri fatti registrare per la sfida tra granata e scaligeri sono da categoria superiore. Solo le big di A hanno fatto meglio, in alcuni casi neppure di tantissimo (per Napoli-Milan appena 27mila presenti).Numeri che fanno scalpore e che fanno impallidire se paragonati alle colleghe cadette. Per fortuna che, almeno i numeri, non possono essere interpretati… Nel frattempo ieri è arrivata la prima multa della stagione. Sette mila euro – si legge nel dispositivo del giudice sportivo – per avere i sostenitori, nel corso del primo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser su alcuni calciatori della squadra avversaria; per avere inoltre, durante la gara, lanciato sul terreno di gioco un fumogeno, un petardo e due bottigliette d’acqua».

L’ammontare dell’incasso, tutto sommato, attenuerà il rammarico della spesa. E adesso c’è la trasferta di Novara, una delle tappe più lunghe nel giro d’Italia della torcida salernitana. Prevendita scattata ieri, e macchina organizzativa già in moto (gli ultras della Nuova Guardia stanno allestendo un pullman), con la consapevolezza che al Silvio Piola ci saranno pure molti “rinforzi” dal Piemonte e da altre colonie granata del Nord Italia. Il principe della B ha sudditi sparsi un po’ ovunque

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. PATETICI !!!!!!! SEMPRE LE STESSE COSE STATE A DIRE , POI LA PROSSIMA IN CASA RITORNERANNO I SOLITI SCARSI 10MILA ! PER QUANTO RIGUARA LE PIAZZE DI SERIE A VOLEVO RICORDARVI CHE A NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GARA CON IL MILAN LA CURVA A è RIMASTA DESERTA PER VIA DELLA CONTESTAZIONE AL PRESIDENTE PER VIA DEL CARO BIGLIETTI

  2. Che ce ne fotte a noi del Napoli vai a vedere la tua squadra del cuore ovvero la cavese o il Napoli e non scassare le bocce su questo sito…ciao frustrato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.