I fatti del giorno: martedì 6 settembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoROMA: MURARO INDAGATA DA APRILE, RAGGI LO SAPEVA DA LUGLIO
‘NON INFORMAI DI MAIO’. REFERENDUM, RENZI: DATA ENTRO 13/10

L’assessore Muraro è indagata da aprile e la Raggi lo sapeva da
luglio. La sindaca di Roma aveva informato Vignaroli e Taverna,
non Di Maio. “Io l’ho appreso dalla stampa”, afferma Ruocco dal
direttorio M5s. Sul caso Ama la Raggi e la Muraro sono state
sentite ieri in commissione Ecomafie. Sulla data del referendum
Renzi afferma: sarà fissata secondo legge entro il 13 ottobre.
Non deciderla è segno di “furbizia”, dice D’Alema. Mattarella
oggi in visita a Brescia.
—.

SISMA: OGGI AL VIA ‘FASE ASCOLTO E DIALOGO’,RENZI VEDE ERRANI
PRELIEVI MATERIALI DA MACERIE. DUE SCOSSE MAGNITUDO 3.5 E 3.2

Oggi inizia la “fase di ascolto e dialogo” sulla ricostruzione
post-sisma: lo ha annunciato ieri Renzi, che incontrerà Errani.
Non verranno alzate le tasse sulla benzina, assicura il premier.
Sul fronte delle indagini oggi iniziano i prelievi di materiali
tra le macerie degli edifici sotto sequestro. Saliti a 295 i
morti. Due scosse di magnitudo 3.5 e 3.2 tra Amatrice e Accumoli
sono state avvertite rispettivamente alle 23:36 e alle 2:18.
—.

MIGRANTI: OGGI ALTRI 980 SBARCHI, VERTICE SU RIDISTRIBUZIONE
IERI 15 MORTI E 2.700 SALVATI. MERKEL RILANCIA SU ESPULSIONI

Si continua a morire nel Mediterraneo: 15 i corpi recuperati
ieri. Oltre 2.700 i soccorsi in una ventina di interventi; oggi
a Palermo ne sbarcheranno in 980. Al Viminale intanto vertice
oggi tra Alfano e Fassino, per mettere a punto un piano di
redistribuzione dei migranti. Dopo la sconfitta nelle regionali,
la Merkel rilancia sulle espulsioni: “Coloro che non hanno
diritto di rimanere devono lasciare il nostro Paese”.
—.

IRAQ, ATTACCO SUICIDA ISIS A BAGHDAD: 9 MORTI E 20 FERITI
AFGHANISTAN, ATTENTATI TALEBANI A KABUL: ALMENO 24 VITTIME

Almeno 9 persone sono morte e altre 20 rimaste ferite in un
attacca suicida rivendicato dall’Isis e avvenuto a un raduno di
sciiti nel quartiere Karrada di Baghdad, in Iraq. In
Afghanistan, almeno 24 le vittime di una serie di attacchi
compiuti nella giornata di ieri dai talebani a Kabul. Sulla
Siria ancora nessun accordo tra Usa e Russia per il cessate il
fuoco: mancanza di fiducia, secondo Obama.
—.

USA-FILIPPINE: DUTERTE INSULTA OBAMA, ANNULLATO INCONTRO
WASHINGTON CRITICO SU METODI LOTTA A DROGA, ‘FIGLIO DI P…’

Obama annulla il bilaterale col presidente filippino Duterte,
dopo gli insulti di quest’ultimo. “Figlio di puttana, te la farò
pagare”: così il ‘Trump delle Filippine’ si era rivolto al
presidente Usa, colpevole di “interferenze negli affari interni
di Manila” per aver attaccato i metodi da giustizia sommaria
utilizzati da Duterte nella lotta alla droga.
—.

CINEMA: VENEZIA,OGGI CANNIBALI ‘BAD BATCH’ E KIM ROSSI STUART
APPLAUSI PER ‘PIUMA’. SU BERLUSCONI PROSSIMO FILM SORRENTINO

Debutta oggi in concorso alla Mostra del cinema di Venezia il
thriller cannibalesco ‘The bad batch’ di Amirpour. In gara anche
il francese ‘Une vie’ di Brize, tratto dal romanzo di
Maupassant. E’ poi la giornata di Kim Rossi Stuart, che presenta
fuori concorso la sua opera seconda da regista ‘Tommaso’. Oltre
10 minuti d’applausi ieri sera per ‘Piuma’ di Roan Johnson,
secondo film italiano in gara. Sarà su Berlusconi il nuovo film
di Sorrentino; non verrà prodotto da Medusa.
—.

CALCIO: MONDIALI 2018, ITALIA IN 10 VINCE 3-1 IN ISRAELE
OGGI AZZURRI U21 CONTRO ANDORRA PER QUALIFICAZIONI EUROPEI

In un match valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2018,
l’Italia di Ventura resta in 10 e batte 3-1 Israele a Haifa: per
gli azzurri segnano Pellè, Candreva su rigore e Immobile; errori
e falli per Chiellini, espulso a inizio ripresa. La Spagna ne fa
8 al Liechtenstein. Dopo lo stop per pioggia, oggi l’Albania di
De Biasi rigioca con la Macedonia. Per l’Italia u21 oggi a La
Spezia impegno contro Andorra, per le qualificazioni agli
Europei. Stamani a Roma giunta e consiglio nazionali del Coni.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.