Salernitana a Novara con l’obiettivo di convincere e…vincere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lanciano_Salernitana_11_tifosi_trasfertaSalernitana a Novara a caccia dei primi tre punti in campionato dopo due pareggi di fila contro Spezia (in trasferta) e Verona all’Arechi. Salernitana in campo per la prima volta alla luce del sole: sia in Coppa che in campionato i granata hanno giocato sempre sotto i riflettori.

Granata che hanno raggiunto Milano in treno per poi trasferirsi a Novara, Sannino recupera Rosina che ha smaltito i postumi di un’infiammazione al ginocchio e sarà regolarmente in campo.




LA FORMAZIONE GRANATA. Su un campo storicamente ostico ai granata (2 pareggi e due sconfitte nelle uniche 4 sfide in terra piemontese),Sannino conferma il 3-5-2. con la stessa formazione che ha pareggiato col Verona probabile staffetta a gara in corso con Della Rocca al posto di Busellato. Per il resto sarà formazione tipo con Terracciano trai pali; Laverone e Vitale sugli esterni, Mantovani, Schiavi e Bernardini al centro della difesa. In mediana, invece, capitan Rosina e Busellato  agiranno ai lati di Odjer. In avanti Coda e Donnarumma con Improta e Caccavallo che scalpitano.

LA FORMAZIONE DEL NOVARA.  Il Novara di Boscaglia è a caccia di punti pesanti dopo una partenza non esaltante, scenderà in campo con il 4-2-3-1. Davanti a Da Costa linea difensiva composta da Dickmann, Troest, Scognamiglio e Calderoni. In mediana spazio a Casarini e Viola, mentre a ridosso dell’unica punta Galabinov, il trio di trequartisti formato da Faragó, Sansone e Corazza.,

I TIFOSI. Al Piola ci saranno trecento tifosi che non faranno mancare il loro sostegno alla squadra granata nonostante la lunghezza della trasferta. Molti tifosi residenti al Nord raggiungeranno al Piola quelli proivenienti da Salerno.

SANNINO (All. SALERNITANA). «Il Novara è una squadra che gioca per offendere, con un potenziale offensivo importante, ma allo stesso tempo dovremo saper colpire nei loro punti deboli, approfittando degli spazi che lasceranno. Andiamo a Novara consapevoli di trovare una squadra forte, ma anche determinati a metterli in difficoltà. Abbiamo preparato questa partita con grande rispetto dell’avversario:l’obiettivoè quello dimuovere la classifica e confermare quell’autostima che ci fa lavorare bene in settimana. Mi aspetto ancora una crescita da parte della squadra e del gruppo.

BOSCAGLIA (All. NOVARA). Sono 24 i giocatori convocati da Boscaglia per la gara contro la Salernitana. Il tecnico del Novara alla vigilia ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di affrontare la Salernitana per dimostrare a tutti di che pasta siamo fatti. Sarà importante riuscire ad eludere il pressing alto della Salernitana per poi provare a colpire – svela Boscaglia –. Non posso svelare cosa abbiamo pensato di attuare in campo perché Sannino è un tecnico intelligente e preparato, capace di trovare subito una contromossa. Proveremo a correre tanto e ad essere avvolgenti facendo tanto movimento così da essere imprevedibili”.
Sempre sulla Salernitana: “Sono una squadra importante, come dimostrato in questo avvio portando a casa due punti in sfide complicate. Rosina? E’ il calciatore più importante – rivela Boscaglia – ma non posso dirvi se deciderò di farlo marcare a uomo o meno. Alessandro è l’atleta con più doti tecniche ma la Salernitana ha una batteria d’attaccanti davvero molto forte”.

NOVARA-SALERNITANA FORMAZIONI UFFICIALI (ore 15  stadio “Silvio Piola” diretta Sky e Radio Bussola 24)

NOVARA (4-2-3-1): Da Costa; Dickmann, Troest, Scognamiglio, Calderoni; Casarini, Viola; Faragó, Sansone, Corazza; Galabinov. A disp: Pacini, Bajde, Di Mariano, Beye, Armeno, Kupisz, Adorjan, Selasi, Koch. All: Roberto Boscaglia.
SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Mantovani, Schiavi, Bernardini; Laverone, Busellato, Odjer, Rosina, Vitale; Coda, Donnarumma. A disp: Iliadis, Tuia, Franco, Zito, Della Rocca, Ronaldo, Caccavallo, Improta, Joao Silva. All: Giuseppe Sannino

ARBITRO: Sig. Ivano Pezzuto di Lecce (D’Apice/Lanza) IV uomo: Miele

LA TERZA GIORNATA

Cesena – Carpi 1-0
Ascoli – Spal Ore 15
Avellino – Trapani Ore 15
Benevento – Verona Ore 15
Brescia – Perugia Ore 15
Frosinone – Latina Ore 15
Novara – Salernitana Ore 15
Pro Vercelli – Cittadella Ore 15
Vicenza – Bari Ore 15
Ternana – Spezia domani ore 17,30
V. Entella – Pisa lunedì ore 20,30

PROSSIMO TURNO

Bari – Cesena
Carpi – Frosinone
Cittadella – Novara
Latina – Benevento
Perugia – Ternana
Pisa – Brescia
Salernitana – Vicenza
Spal – Virtus Entella
Spezia – Pro Vercelli
Trapani – Ascoli
Verona – Avellino


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.