Sannino: ”Manca la cattiveria in area di rigore. Di oggi salvo solo l’impegno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
novara-salernitana-2016-2017-1-17E’ un Sannino amareggiato ma non certo sommesso quello giunto in sala stampa al Piola di Novara dopo la brutta sconfitta in Piemonte: “Partita condizionata da un gol che ci ha bloccato gambe e testa. Ci siamo rallentati per tutto il primo tempo. Nella ripresa abbiamo manovrato meglio fino al limite della loro area, negli ultimi sedici metri ci manca però la cattiveria per colpire. Non è un problema di posizione di Rosina o chicchessia.

E’ un problema di equilibrio. Dobbiamo puntare sui giocatori che stanno meglio fisicamente in attacco e in difesa. Inutile buttarci in avanti e prendere tanti gol come l’anno scorso. L’enigma è capire se bisogna giocare a 4 o a 5 dietro e su questo sto lavorando – continua Sannino – Non siamo stati timorosi, abbiamo giocato nella loro metà campo per tutto il match. Sicuramente ho anche io le mie responsabilità che analizzerò fino al ritorno in allenamento, dopodichè pensiamo al Vicenza dimenticando questa trasferta. Rivedremo il match tutti insieme per capire cosa non ha funzionato. Pensiamo a quel poco che abbiamo fatto di buono prima di Novara e ripartiamo da li. Certo la sconfitta ti toglie la tranquillità settimanale, Salerno è una piazza esigente e ora si sa che l’ambiente ha delle giuste recriminazione. Di oggi salvo solo l’impegno dei miei ragazzi.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Ma quale cattiveria. Mancano i piedi buoni. Non c’è stato un cross al centro decente: o in mano al portiere o facile preda della difesa avversaria. Inoltre chi non è in ancora in forma deve lasciare il suo posto ad altri più in forma. Mi riferisco soprattutto a Donnarumma completamente inesistente e poi quanti falli inutili che finiscono col condizionarti il prosieguo della partita.

  2. “…manca la cattiveria in area di rigore…” ma quale cattiveria manca se le palle in area di rigore non sono mai entrate.
    Loro hanno segnato al 7′ del primo tempo e noi non abbiamo mai cercato di recuperare il gol subito nell’arco di un’ora e mezza di gioco.
    Unico tiro in porta la punizione di Rosina dopo che ha messo Caccavallo.
    Questo è troppo convinto e presuntuoso delle sue idee; temo che a tutti santi non ci arriva.
    Si togliesse, poi, le iniziali dal colletto della camicia che oltre ad essere estremamente kitch non portono neanche bene e fanno ridere tutta l’Italia calcistica.( Sky Diletta, Di Marzio e Marchegiani )

  3. Devi fare solo il bidello tu di calcio non capisci una …….ma la vedi la partita ti rendimconto che il novare e cosa da poco e tu non sei riuscito nemmeno a pareggiare hai visto che non hai un centrocampistà che imposta il gioco menomale che ce menichini che ci salvera a dimenticavo ma lo sanno che non hai mai vinto nulla laverone bernardini Rosina hai giocatori pessimi usa giovani

  4. La cosa che non capisco e perche ogni anno deve essere una sofferenza non ce gioco e cosi difficile mettere quattro giocatori in mezzo al campo serve gente che usa il cervello sono svogliati non e una critica e lamore per questa maglia e non si puo vedere uno schifo del genere ogni domenica sannino fai il 442 e cosi elementare

  5. L’ultima panchina di B ti viene consegnata solo perchè Bielsa rifiuta la Lazio e Inzaghi viene dirottato sulla panchina delle Aquile. Ora saresti stato alla finestra a sperare in un esonero. La fortuna ti consegna una squadra prestigiosa e tu che fai? Con tre uomini da 42 gol non studi uno schema d’attacco? Ma quale cattiveria, abbiamo giocato cinque partite ufficiali squallidissime senza mai essere pericolosi in attacco. Si segna col contagocce e con 5 difensori e 2 incontristi si prende gol con tutti. E con tutti questi difendenti chiedi a Coda e Donnarumma di fare anche la fase difensiva? Ma veramente fai?

  6. Questo è un’altra macchietta di allenatore…con quelle iniziali sulla camicia poi….Lotirchio pur di non allargare i cordoni della borsa sarebbe capace di prendere pure Oronzo Cana’….gia’ ci ride appresso mezza Italia…l’altra mezza fra poco

  7. Attento Sannino,cerca di sbagliare il meno possibile,la società ti darà in pasto ai leoni e non ti difenderà,i loro sbagli saranno le tue colpe,noi siamo già abituati a questo film,occorre un vero centrocampista e mi meraviglio che non lo hai richiesto ma credo che te ne stai rendendo conto, per noi è come vedere la squadra dello scorso anno,speriamo che ti farai rispettare,non fidarti di Fabiani, comunque questa sconfitta è salutare sperando in un pronto riscatto, ricordandoti che le partite si vincono tirando in porta è purtroppo ieri il portiere avversario neanche la doccia poteva farsi per la sua inoperosità e infine RISPETTO PER I TIFOSI CHE FANNO LUNGHI VIAGGI PER SOSTENERVI……

  8. Sannino sei una delusione! Cerchi in ogni intervista di conquistare la simpatia dei tifosi e della città di Salerno…sei patetico…..Fra poco i giocatori ti scaricheranno…la tua bravura è nel parlare a macchinetta Menichini,ahimè,si sta preparando…….

  9. Caro Sannino, questa squadra è inadatta al 3 5 2, era chiaro a La Spezia, era chiaro contro il Verona, è stato chiaro oggi. Centrocampo nullo e Rosina fuori ruolo, poi questo insistere su Schiavi, uno che può fare al massimo l’interregionale. Perché se abbiamo fatto un ritiro sano con la difesa a 4 ora si fa questo scempio a 3 (o a 5)? Vero è che Fabiani l’incapace ha sbagliato tutto il mercato, confermando gente tipo Terracciano e con un centrocampo con 3 uomini di ruolo a disposizione, ma mettere questa squadra in campo con il 4 3 1 2 è la soluzione più semplice, quindi evitati il 30esimo esonero in carriera ed inizia a fare le cose semplici, ma soprattutto impara a fare le sostituzioni.

  10. Ci risiamo. Dopo tre giornate, ci ritroviamo a rimpiangere mister Menichini. Almeno il sottoscritto. Siamo appena alla terza giornata, ovvio che Sannino ha tutto il sacrosanto tempo per rimediare a quanto fatto sino ad ora. Ma aldilà dell’essere poco incisivi sottoporta, sostituendo Donnarumma e consegnandolo alla gogna mediatica della massa ignorante che già lo ha condannato ad essere CHILL CA NUN SE IMPEGNA PERCHÉ SE NE VO I, quando in realtà non ha AVUTO UNA CAZZO DI PALLA…. io non sopporto quanti cercano di rendere il calcio materia ingegneristica. Sarà stata colpa dei numerosi testi scritti da noti sociologi negli ultimi anni (Totti e Schillaci su tutti), ma per me chi prende il Rosina di turno, e lo fa giocare difensore centrale solo perché DEVE adattarsi al suo credo tattico che prevede il 9 1 1, deve andare via non domani, ora. Ma ha tempo per ricredersi.

  11. Manca la cattiveria in area di rigore? Ma se manco ci siamo arrivati in area di rigore. Bah ma che partita ha visto. Cominciamo male..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.