Salerno: anziana muore al Ruggi, i familiari denunciano il caso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
corsia-ospedaleSaranno le indagini avviate dalla denuncia dei familiari a fare chiarezza sulle cause del decesso di una anziana di 82 anni dell’Agro Nocerino Sarnese morta al Ruggi di Salerno dopo essere stata in cura presso altre strutture sanitarie.  L’anziana è deceduta un letto d’ospedale dell’Utic (Unità di terapia intensiva cardiolgica) del presidio di via San Leonardo come scrive il quotidiano La Città oggi in edicola.

Tra le cause al vaglio degli inquirenti le possibili conseguenze di un’infezione contratta a causa di una valvola aortica che avrebbero compromesso irrimediabilmente le sue condizioni di salute.  La famiglia vuole vederci chiaro e capire se all’82enne sono state praticate tutte le cure necessarie e il tipo di farmaci somministrati. Il decesso risale ad una settimana fa ma solo ora se ne è avuta notizia. Sul corpo della donna eseguito l’esame autoptico.  I magistrati che indagano hanno anche acquisito la cartella clinica di tutto il percorso sanitario effettuato negli ultimi sette mesi in più presidi sanitari e fino ad arrivare al decesso avvenuto al Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. L’unico ospedale in Italia dove muore qualcuna… al Cardarelli …Molinette… Careggi.. s.Raffaele… Niguarda… tutti sani e guariti.
    Basta uno starnuto e il Ruggi è attenzionato dalla stampa, che evidentemente non è a corto di notizie sensazionali. Tutto ciò non fa altro che sviluppare una medicina difensiva.

  2. tra poco faremo la fine del brasile che per trovare un ospedale ti devi fare 600 km quando ci sono soldi tutti vogliono inzuppare

  3. È ora di finirla con queste pagliacciate. La morte è parte della vita. Smettiamola con queste indagini altrimenti nessun ospedale avrà più posto per nessuno.

  4. BUONASERA
    ASCOLTATE BENE NON SI TRATTA DI COSE SENSAZIONALI, IL PROBLEMA E CHE IL RUGGI STA DIVENTANDO TERRA DI NESSUNO MA QUALCUNO SI RENDE CONTO CHE LAVORANO LE COOPERATIVE AL RUGGI CHE CI SONO RAGAZZI CHE NON HANNO FATTO UN GIORNO DI TIROCINIO IN OSPEDALE METTONO LE MANI SU PAZIENTI CHE PRATICAMENTE NON SANNO NULLA?VOGLIAMO CAPIRE CHE DI NOTTE NON CE UN MEDICO PER CHIEDERE QUALCOSA?BISOGNA ESSERE ONESTI L OSPEDALE DI CASA MIA FUNZIONA MALE ED E GESTITO PEGGIO, L’ALTA SPECIALIZZAZIONE VIENE FATTA CON PERSONE QUALIFICATE, ULTIMO CORSO DI FORMAZIONE PER GLI INFERMIERI DEL RUGGI? 2006-2007?

  5. x infermiere fuori sede…
    se lo sei davvero sai anche che devi ottemperare ai crediti formativi annuali che rappresentano altrettanti corsi che per legge devi frequentare per mantenere alta la tua qualifica.
    Bisogna smettere di essere qualunquisti!
    in prima pagina cè’ un paziente salvato da un’emorragia gravissima e dopo 2 righi la notizia di una morte, lasciando da parte atteggiamenti negligenti che vanno in ogni caso censurati e perseguiti, è semplicemente la vita di tutti i giorni di un grande ospedale con luci e ombre cosi come la vita è fatta dai gioie e dolori. Nessuno ha la bacchetta magica, ma non voglio credere che al Ruggi c’è un concentrato di nefandezze e altrove troviamo DeBakey che opera.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.