Battipaglia: Renzi visita azienda fibre ottiche accompagnato da De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
renzi_deluca«Fibre ottiche sud» del gruppo Prysmian, a Battipaglia, in provincia di Salerno è una eccellenza italiana che Renzi ha voluto visitare di persona. Arrivato all’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi è giunto puntuale davanti ai cancelli dell’azienda. Con lui il  governatore campano Vincenzo De Luca ed il figlio Roberto, assessore al Bilancio del Comune di Salerno. Ad accogliere il premier anche il  sindaco di Battipaglia Cecilia Francese e il direttore dello stabilimento Nicola Scafuro. In prima linea anche Salvo Nastasi, vicesegretario generale di Palazzo Chigi e commissario straordinario di Bagnoli.

 

 «È l’Italia che ha bisogno di investire sul futuro ma per farlo servono elementi concreti: il costo del lavoro è sceso anche grazie agli incentivi del jobs act e alla riduzione dell’Irap e lo lo dico a tutti i teorici del ‘non abbassare le tasse ma investiamo’. Se non si abbassano le tasse quando ci saranno gli investimenti concorreranno solo imprenditori stranieri» ha detto Renzi durante la visita allo stabilimento.  «Servono investimenti – ha proseguito – ma noi abbiamo bisogno di un’Ue che faccia investimenti, alcuni paesi hanno un surplus primario troppo alto, noi non diciamo che devono ridurre le esportazioni ma come noi facciano la nostra parte sulle regole anche gli altri rispettino le regole sul surplus primario»

FOTO

 

LA VISITA IN CAMPANIA DI RENZI LA DIRETTA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Quando i politici prendono di mira un eccellenza lavorativa sono capaci solo di farla fallire (vedi Alitalia) .Staranno pensando chi far assumere.Vergogna!!!

  2. Oggi, finalmente, Renzi hai potuto disquisire di economia con il nostrano Premio Nobel.
    Ma il Sindaco di Salerno oggi?….in qualche ripostiglio al Comune?

  3. MENZOGNE!!!! BUGIARDO!!! VERGOGNATI!!! VAI A VEDERE QUANTE FABBRICHE CHE HANNO CHIUSO E STANNO PER CHIUDERE IN PROVINCIA DI SALERNO !!!! PER LE TUA TASSAZIONE E PER COLPA DELLE POLITICHE ASSURDE DELL’UNIONE EUROPEA,CHE È FALLITA !!!! RENZI SEI ALLA CANNA DEL GAS,SEI FINITO,TI MANDIAMO A CASA,AVETE DISTRUTTO QUESTO PAESE!!!
    ESPOSITO,NON CENSURARE,NON NASCONDERE LA REALTÀ DI UNA MAGGIORANZA DI ITALIANI CHE È STANCO DI QUESTO SIGNORE!!!!!

  4. Alcatel, Peroni, Paif, Nexans, btp tecno, sesanv, hirtec……Battipaglia e’ in ginocchio da anni….senza contare qualche scheletro nell’ armadio di De Lucano…la finmatica di Crudele…..galli sull’ immondizia.

  5. E bravo il bugiardo fiorentino si è unito al giullare lucano che gli ha presentato il prodotto del suo lavoro, lassessore al bilancio del comune di Salerno. Ci sarà stato subito feeling tra i due dato che lo hanno messo a quel posto a tutti senza farsi votare e quindi sono molto simili. Come sempre fanno propaganda di infima qualità, infatti il job act ha tolto il diritto al lavoro e gli operai, se lo trovano un lavoro, sono costretti ad accetare salari bassissimi e diritti negati. L’Irap non è stata abolita ed è la tassa più odiosa ed è anche anticostituzionale dato che paghi anche se non fatturi. Se veramente avesse a cuore le sorti del lavoro, farebbe leggi non a favore delle banche ma delle imprese e dei lavoratori. Non ci cascate perchè i 3 succitati signori non hanno prodotto mai nulla di buono per la nazione ed i cittadini. Adesso il comico lucano sponsorizza il si per poter sistemare anche il figlio rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta e continuare a vivere tutta la famiglia sulle spalle dei contribuenti. Io voto NOOOOOOOO

  6. De Lù, gli hai dato mezzo chilo di mozzarelle e na provola affumicata al presidente visto che sei venuto a Battipaglia???

  7. Era presente il rampollo De Luca…e il sindaco di Salerno? Dai Napoli…uno scatto d’orgoglio e…mandali a fare in quel posto i De Luca…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.