I fatti del giorno: venerdì 16 settembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoREFERENDUM, ANPI: STRAVOLTO LO SPIRITO DELLA COSTITUZIONE
RENZI:DEMOCRAZIA A RISCHIO?PRESA IN GIRO. GRILLO BLINDA RAGGI

Botta e riposta tra Renzi e Smuraglia sulle riforme: stravolto
lo “spirito della Costituzione”, secondo il presidente
dell’Anpi; “dire che in gioco ci sia la democrazia è una presa
in giro”, afferma il premier. La data del referendum sarebbe il
27 novembre. Renzi fischiato quando parla di lavoro. Grillo
blinda la Raggi: non si tocca. Marra è un virus che ha infettato
M5s, dice la Lombardi.
—.

UE, OGGI A BRATISLAVA PRIMO VERTICE SENZA GB
RENZI BACCHETTA GERMANIA SU SURPLUS: REGOLE VALGONO PER TUTTI

Oggi a Bratislava il primo vertice Ue senza Gran Bretagna;
presente anche Renzi. Juncker sogna gli Stati uniti d’Europa, ma
i 27 arrivano all’incontro informale divisi su Brexit,
flessibilità e immigrazione. Renzi bacchetta la Germania sul
surplus primario: “Le regole devono valere per tutti”.
—.

CRISI, USA CHIEDONO RISARCIMENTO 14 MILIARDI A DEUTSCHE BANK
ATTESI DATI INFLAZIONE AMERICANA. TOKYO APRE IN LIEVE RIALZO

Gli Usa chiedono un risarcimento di 14 miliardi di dollari alla
Deutsche Bank nell’ambito della causa sulla crisi dei subprime:
si va verso una trattativa. Oggi dagli Usa attesi i dati
sull’inflazione e sulla fiducia dei consumatori. Apertura in
lieve rialzo stamani per la Borsa di Tokyo.
—.

USA, PAURA A MANHATTAN: UOMO ASSALE AGENTI A COLPI MANNAIA
13ENNE NERO CON PISTOLA GIOCATTOLO UCCISO DA POLIZIA IN OHIO

Paura ieri nel centro di Manhattan, dove un pregiudicato di 32
anni ha assalito a colpi di mannaia dei poliziotti che hanno
sparato colpendolo e fermandolo. In Ohio la polizia ha ucciso un
13enne nero armato di una pistola ad aria compressa, durante
quella che inizialmente si pensava fosse una rapina a una banca.
—.

EUROPA LEAGUE: INTER KO, OK SASSUOLO, PARI ROMA E VIOLA
SERIE A, STASERA ANTICIPO 4/A GIORNATA SAMPDORIA-MILAN

Nella prima di Europa League brutta figura per l’Inter, ko 2-0
in casa contro gli israeliani di Beer Sheva. Un super Sassuolo
batte invece 3-0 l’Athletic Bilbao. Pari fuori casa per Roma e
Fiorentina. Stasera al via la quarta giornata di Serie A, con
l’anticipo Sampdoria-Milan. In campo oggi anche 3 anticipi di B.
—.

PARALIMPIADI: OTTAVO ORO AZZURRO, CECCHETTO VINCE ROAD RACE
ZANARDI D’ARGENTO, OGGI STAFFETTA. SECONDO ANCHE MORLACCHI

Ottavo oro azzurro alle Paralimpiadi di Rio, vinto da Cecchetto
nella road race h2. Zanardi conquista l’argento nella gara
individuale in linea di handbike h5: cosa posso volere di più,
si chiede; ma oggi si cimenterà anche nella staffetta. Altro
argento azzurro da Morlacchi nei 100 farfalla s9. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.