Salerno: De Luca annuncia sblocco del cantiere di Piazza della Libertà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
vincenzo_de_lucaIl Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso del consueto appuntamento settimanale in onda su LIRATV, annuncia la riapertura a Salerno di due importanti cantieri: “Il Tar ha respinto il ricorso rispetto alla gara per il rifacimento della pavimentazione di Piazza della Libertà e credo che la prossima settimana riaprirà il cantiere di un’opera alla quale sono legatissimo anche perché lì – dice l’ex Sindaco della città –  sono in gioco ben 2000 posti di lavoro. Tutta la cintura di attività commerciali del sotto Piazza della Libertà sono lavoro oltre che una riqualificazione urbanistica splendida.




De Luca annuncia anche che per Novembre dovrebbero concludersi i lavori per il nuovo centro commerciale Le Cotoniere a Fratte: “Anche qui si sbloccano centinaia di posti di lavoro e l’apertura di questo grande centro è una ragione in più per delocalizzare le Fonderie Pisano. Sinceramente non è possibile pensare di avere un grande attrattore commerciale con la Fonderia accanto. Oltre ai motivi di salute oggi abbiamo un motivo in più per accelerare i tempi per la delocalizzazione dando in questo modo anche una risposta seria alle centinaia di famiglia di lavoratori che hanno il sacrostanto diritto di difendere il pane alla fine del mese”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. e per la ripresa del cantiere del cesso sul lungomare quanti posti di lavoro sono in gioco ?

  2. ennesima strunzat 2000 posti di lavoro. Ieri sera alla rotonda non c’era nessuno del Comune il dittatore ha vietato al suo zerbino di partecipare alla manifestazione a cui era presente Monsignor Moretti.
    Sembra che siccome la stauta non entrerà al Comune il dittatore abbia intimato al suo zerbino di non partecipare ad alcuna celebrazione di San Matteo.
    Praticamente comm i creatur ed i detti antichi non sbagliano mai che sa fa pi creatur s trov pisciat u liett Meditate gente Meditate

  3. cari elettori, come potete constatare De Luca è un grande pagliaccio a cui piace solo fare i proclami. Adesso che è stato sbloccata la famosa Piazza della Libertà voglio proprio vedere quanti posti di lavoro ci saranno e quanti posti ci saranno anche al mega centro commerciale di Fratte. E allora i lavoratori delle Pisano tutti a casa evviva il nuovo centro commerciale. Ma chi sono i soci ? Palesi o occulti ? Gatta ci cova, come al solito nelle cose di De Luca …..

  4. Siamo all’ennesima inaugurazione (la cittadella giudiziaria ne conta 6). Una domanda nasce spontanea, ma allora perchè paghiamo Napoli (non dico il sindaco perchè non ci crede neppure lui che lo è) dato che fa tutto il re? Non potremmo risparmiare uno stipendio che alleggerisca le casse comunali dal lauto stipendio del figlio non votato da nessuno? Poi vorrei vedere quanti posti di lavoro reali generano queste opere e per quanto tempo. Neppure per costruire le piramidi, gli antichi egizi, utilizzarono tante persone. Per quanto riguarda le fonderie, te ne accorgi adesso che inquinano? E quando eri sindaco anche sulla carta perchè non hai vigilato? Perchè questa preferenza al centro commerciale quando se ne è infischiato per anni delle fonderie anche se la gente morta di tumore in zona risultava superiore alla media?

  5. ma che cos’e’ tutta questa gelosia ?
    perche’ vi innervosite per una cosa che il 75% delle persone voleva e solo pochi non volevano ?
    rassegnatevi tra poco tutto sara’ compiuto .
    avete solo fatto perdere tempo , ma questo e’ l’unico risultato che avete ottenuto .
    per il resto tutto sara’ fatto come deciso dalla citta’ di salerno.

  6. Altrro centro commerciale, altri negozi che chiuderanno, altre tasse comunali che non pagando i commercianti, per far bilancio il comune le farà aumentare sui cittadini. E tu continui a fare babà con i tuoi adepti.

  7. È lui il Pinochet delle inaugurazioni farlocche. Il dramme è che in città oltre lui c’è il deserto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.