Suicidio Tiziana Cantone: Borrelli (Verdi) offeso per sua partecipazione a esequie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
tiziana-cantone-foto“Continuano senza sosta le cattiverie e le offese contro Tiziana, che si è uccisa perché non sopportava più la gogna mediatica a cui era sottoposta da oltre un anno, e ora si comincia a prendere di mira anche chi, come me, ha voluto testimoniare la sua vicinanza alla famiglia e vuole fare qualcosa affinché la sua morte non venga dimenticata, ma sia presa come riferimento per avviare iniziative che non permettano altre storie simili”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, dopo la partecipazione ai funerali e dopo aver proposto che le spese processuali siano sostenute con il fondo messo a disposizione dalla Regione per le vittime della violenza, è stato preso di mira da alcuni utenti di facebook che stanno offendendo lui e Tiziana.

“C’è una donna, che si definisce madre di famiglia, che ha ricoperto d’insulti Tiziana arrivando anche a dire che non meritava i funerali in Chiesa” ha sottolineato Borrelli che, invece, ha apprezzato la decisione del parroco di Casalnuovo che ha permesso i funerali in Chiesa visto che, in altri casi di suicidi, sono stati negati, come nel caso di Welby che scelse l’eutanasia per mettere fine a una vita che non riteneva degna di essere vissuta”.

“Addirittura c’è un’altra utente per la quale Tiziana non avrebbe neanche il diritto al riposo eterno nel cimitero che dovrebbe chiudere i cancelli per non far entrare il suo corpo” ha aggiunto Borrelli per il quale “siamo di fronte a un’escalation di violenza verbale e di cattiveria che dovrebbe far riflettere seriamente e far pensare alla possibilità di scrivere leggi che possano impedire altri episodi del genere evitando che altre persone possano essere costrette a uccidersi per la cattiveria delle persone sui social”.

“Proprio per questo, chiederò al presidente De Luca di far costituire la Regione parte civile nel processo che si terrà contro chi i magistrati riterranno responsabili, in qualche modo, della morte di Tiziana” ha concluso Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. adesso per farsi un poco di pubblicità, visto che nessuno l’aveva (giustamente) calcolato, bisogna fare l’articolo su chi ha partecipato al funerale. la solidarietà si esprime in silenzio. anche io ogni giorno sono insultato da voi politici ma non posso far scrivere articoli

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.