San Matteo 2016: i fuochi pirotecnici ci saranno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
fuochi_san_Matteo_SalernoCi sarà lo spettacolo pirotecnico a conclusione dei festeggiamenti per San Matteo. Alle 23.30 i fuochi illumineranno il golfo in onore del Santo Patrono. Portatori e commercianti hanno deciso di costituirsi in associazione e di raccogliere i fondi necessari. Un lavoro incessante che, a oggi, ha consentito di raccogliere 11mila euro da utilizzare per il tradizionale appuntamento con i fuochi d’artificio.




L’appuntamento è fissato per mercoledì alle 23,30 al molo Manfredi, location ideale per render visibile lo spettacolo in più zone di Salerno. Un regalo per l’intera città, in barba alle polemiche e alle tensioni che, a pochi giorni dalla festa patronale, continuano a caratterizzare il dibattito tra istituzioni civili e religiose. La postazione sarà preparata, con l’autorizzazione comunale, a lungomare Trieste, mentre i maestri fuochisti sono della ditta Lieto Carmine, azienda nata a Visciano, nella provincia di Napoli, alla fine della seconda guerra mondiale e conosciuta anche a livello internazionale. Lo spettacolo durerà mezz’ora.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Bravi!!! Rendiamo questa festa una cosa di proprietà dei cittadini. Se avessi saputo dove andare a portare la quota avrei partecipato anche io. Bravi a tutti coloro che hanno riunito le forze.

  2. Quale migliore notizia potevamo apprendere noi salernitani. Cantava una celeberrima:” o vi c’a’ gent e napul chest vonu palcuscenic, o vi c’a’ gent e napul chest’e’ nu palcuscenic.

  3. il decreto dell’ayatollah (dicembre) avocava a sè il diritto dei fuochi…oddio per quello che contano i decreti! Lo stesso decreto vieta soste e visite in luoghi privati…infatti il Comune è privato…la caserma della GdF pure è privata…come anche le zozzerie di taluni prelati…sono private! Auguri a noi tutti!

  4. Salerno nagiva nella spazzatura che é ovunque, aziende che chiudono, criminalità che aumenta, mare sporco…..e i cittadini sono disposti a scendere i piazza pur di avere i fuochi a san matteo…il resto invece non conta….!

  5. azz non lavori ma hai inernet, matematicamente avrai lo smart phone anche costoso e altri sfizi e non lavori………………..siete ridicoli

  6. Sarebbe maglio che i commercianti si pittino la faccia della crisi. Che crisi è se poi cacciano denari per avere i fuochi. Se pensate che i fuochi vi aumenteranno le vendite e recupererete la quota data con l’incasso della serata, io vi consiglio: ci sono altre iniziative, vogliamo scherzare proprio con il fuoco?

  7. Salve, mi rivolgo ai veri salernitani : per me fin da piccolo, i fuochi di San Matteo rappresentavano il momento di aggregazione con i miei cittadini, dove ci si dava appuntamento con tutti ma proprio con tutti sul lungomare per ammirare il mare illuminato dei fuochi!
    Però rappresentavano anche la fine dell’ estate e in quella mezz ora con il naso all ‘insu facevo anche un bilancio dell ‘estate appena passata e pregavo san Matteo che mi facesse vedere l’anno successivo i fuochi nella stessa maniera: sul lungomare e con i miei cari….da alcuni anni mi manca quella mezz ora di riflessione e di godimento della mia Salerno…

  8. negare i fuochi nella festività del santo patrono in nome dell’integrità e sobrietà della festa religiosa è come negare i campetti dell’oratorio ai ragazzi per avvicinarli solo alla messa e alla preghiera…
    i prelati non possiamo sceglierli …possiamo solo sperare che vadano …altrove
    per gli amministratori locali invece…ricordate anche questo prima di mettere la crocetta in cabina elettorale zombies!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.