Solofrana tra inquinamento e allagamenti: video

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Torna a far parlare il torrente Solofrana che in questi giorni di piogge e maltempo è tornato a colorarsi di nero e schiuma rossastra. Inoltre, il corso d’acqua nella giornata di ieri, domenica 18 settembre ha rotto gli argini in più punti inondando i campi vicini con acqua sporca e inquinata.

“Collettare i reflui verso i depuratori”. E’ la strada maestra indicata dal vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola, intervenuto a Montoro ad un convengno su territorio e sviluppo sostenibile, per avviare l’intervento di risanamento del torrente Solofrana e del fiume Sarno. “Noi abbiamo un sistema depurativo vetusto.

Abbiamo in essere degli interventi. E’ chiaro però che l’intera rete di scarichi va portata verso i depuratori. E’ una scelta residuale quella di andare nel corso d’acqua, la priorità, anche per quelle aziende che pur dotate di un depuratore a piè di fabbrica sversano entro i limiti di legge, è quella di andare nelle fognature e quindi nei collettori”. E rispetto all’emergenza idrica da tetracloroetilene: “Nel piano delle bonifiche abbiamo inserito questo territorio. Sulla caratterizzazione delle falde assistiamo ad uno scaricabarile tra vari enti e vari soggetti che dovrebbero effettuare questi interventi. Verremo a capo di questa situazione, eventualmente chiederemo all’Arpac di fare le caratterizzazioni e poi ribalteremo i costi, se necessario, su chi non le ha fatte”.

sversamenti-solofrana-montoro-videoEd ancora. “Solofra è una delle zone che risente maggiormente della mancanza di strategie in materia di ciclo delle acque. Noi abbiamo varato una legge a dicembre. Tutti i comuni della Campania hanno aderito al nuovo ente idrico campano. La Regione rimane in cabina di regia per le risorse ma il passo successivo è la gestione da parte degli enti locali”.

IL VIDEO DA FACEBOOK

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.