Punto di sutura sulle ‘ferite’ del gruppo granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
cesena_salernitana_7_sanninoSangue romagnolo, ma nulla a che vedere col racconto da libro Cuore. Parliamo di sangue agli occhi, quello dei romagnoli che ci hanno messo l’anima per mettere sotto la Salernitana – per motivi di classifica ma anche di rivalsa, dopo il gol di Bagadur al 94 nella passata stagione. Ma il cuore, per fortuna, non è solo un libro ma anche l’ardore con cui i granata hanno risposto per le rime strappando un punto prezioso su un campo difficile e tenendo botta fino al fischio finale alla squadra di Drago. Dalla parte di Sannino, la forza, la fortuna e, stavolta, anche il coraggio. Ha rischiato tutto il mister nella serata del Manuzzi togliendo dall’undici titolare tre pezzi da novanta come Coda, Donnarumma e Odjer.




Una prova di forza che permette all’allenatore di Ottaviano di fare la voce grossa e scuotere un gruppo apparso molle e sfilacciato contro il Vicenza. Ora Sannino dovrà essere bravo a trasformare il punto di Cesena in un punto di ripartenza in campionato, con il gruppo e con l’ambiente. La panchina a Salerno è sempre stata una pentola a pressione e lui ha pagato subito dazio con esternazioni e nervosismo fuori luogo. Atteggiamenti che dopo poche giornate avevano già determinato una profonda ferita su cui ieri è stato messo un punto di sutura. La Salernitana due si è ben comportata a Cesena ma tutti sanno che non si può giocare senza mai tirare in porta. Serve altro, soprattutto i gol. E quelli possono garantirli solo Coda e Donnarumma. Tocca a Sannino recuperarli e valorizzarli evitando inutili e controproducenti contrapposizioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.