Teatro Arbostella di Salerno: è corsa agli ultimi abbonamenti, si parte il 1 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
platea_teatro_arbostellaProsegue senza sosta la vendita degli abbonamenti per la nuova stagione comica al Teatro Arbostella di Salerno che partirà il prossimo sabato 1 ottobre 2016. Ci sarà tempo ancora per sottoscrivere l’abbonamento fino al prossimo 23 settembre, recandosi al botteghino del Teatro stesso dal lunedí al venerdí, dalle 19,30 alle 21,30, mentre per i vecchi abbonati che hanno prelazionato fino a fine mese la possibilità di saldare il proprio acconto. Poche le tessere invendute con i turni delle domeniche praticamente esauriti. Spazio ancora per qualche poltrona per i turni di sabato.

Il carnet, che permetterà di assistere a 10 spettacoli è stato riproposto al costo di 90 euro, prezzo invariato rispetto allo scorso anno. La direzione ricorda che ogni spettacolo verrà replicato per tre week-end (quindi tre sabato e tre domeniche) e che è consentito il cambio del proprio turno qualora impossibilitati. Per chi sottoscrive la tessera inoltre, vantaggiosi sconti presso il ristorante “Conte Max” situato sempre nel quartiere Arbostella.




Si riparte dunque il 1 ottobre, come tradizione, con la compagnia Comica Salernitana, la stabile del teatro, che presenterà “Come si rapina una banca” testo brillante di Samy Fayad. Bonelli, Avallone, Montinaro e Galdi. Seguirà l’ effervescente e dinamico partenopeo Sasà Palumbo che con la sua Compagnia Acis Il Sipario proporrà un esilarante “Se mai mi sposerò”. A metà novembre invece una new-entry del decennale cartellone: sulle tavole di Viale Verdi toccherà alla Compagnia Amici del Teatro di Napoli cimentarsi in un classico scarpettiano dal titolo “’O scarfalietto”.

E ancora Scarpetta protagonista a dicembre dove la compagnia di casa la Comica Salernitana rappresenterà “Lu curaggio de nu pumpiero napulitano”. Dopo la pausa natalizia dove la direzione artistica sta pensando a ricche sorprese, il cartellone ripartirà dal 7 gennaio con un’altra compagnia napoletana esordiente a Salerno: La NeapoliArte proporrà un classico di Gaetano di Maio dal titolo “Scadenza 4, pagabile 5”. A fine mese invece è il turno di una delle compagnie storiche della rassegna: Gli Ignoti di Napoli misureranno la loro bravura in un emozionante lavoro di Eduardo De Filippo dal titolo “Bene mio e core mio”.

A febbraio un’altra conoscenza del pubblico: la compagnia TeatroMania di G.Tricarico porterà in scena un frizzante lavoro ridisegnato da Rino Grillo dal titolo “Festa con sorpresa”. A marzo la terza e ultima new entry della stagione: la compagnia “Menabò” di Ciro Sarracino porterà un brioso testo di Tartaglia dal titolo “La valigia sul letto”. Finale tutto salernitano: ad aprile Gaetano Troiano con la sua compagnia All’Antica Italiana metterà in scena un raggiante ed umoristico “Finchè c’è il morto c’è speranza”, mentre la chiusuracon il botto è affidata nelle mani della Compagnia Comica Salernitana che regalerà gli ultimi sorrisi di stagione al pubblico con un divertente testo di Corrado Taranto dal titolo “Pallottole sul Vomero’’.

Info e prenotazioni: www.teatroarbostella.it – 089-3867440 – 347-1869810

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.