Il Trapani spera di recuperare Coronado. Citro titolare?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
trapani_salernitana175 punti in 5 partite per il Trapani. Il team di Serse Cosmi è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale e arriverà all’Arechi ancora in fase di rodaggio. Come accaduto anche l’anno scorso, il team del vulcanico ex tecnico del Perugia, non è partito benissimo ma è chiaro che, dopo aver ottenuto la qualificazione per i play off promozione nella passata stagione, la squadra siciliana sembra abbia tutte le carte in regola per risalire rapidamente posizioni in classifica.




In estate il Trapani ha cambiato pelle, soprattutto in difesa si avvertono le assenze di Scognamiglio (ora al Novara) e Perticone (ora al Cesena), che sapevano farsi valere anche sui calci piazzati, regalando ulteriori soluzioni offensive a mister Cosmi. Ma a pesare è soprattutto l’assenza del diesse Faggiano, un uomo di campo, col quale il tecnico poteva confrontarsi e interfacciarsi per trovare di settimana in settimana le soluzioni più adeguate. I siciliani si presenteranno all’Arechi col 3-5-2 su cui il tecnico di origini umbre sta insistendo in questo avvio di stagione. Il fantasista Coronado, che può giocare sia al fianco del centravanti che tra i tre mediani, è uscito malconcio dalla gara pareggiata dal Trapani contro lo Spezia (0-0) e solo in extremis Cosmi saprà se potrà impiegarlo nella trasferta di Salerno.

Spera di ritrovare una maglia da titolare Nicola Citro: dopo essere stato l’autentica sorpresa dello scorso torneo cadetto, il Messi di Fisciano, ancora a secco, sta facendo un po’ fatica in questo avvio di stagione. Citro, tra l’altro, decise il match della passata stagione, con la complicità di Terracciano. Il mancino salernitano potrebbe essere rilanciato in avanti, in coppia con Petkovic, altro elemento che ancora non è entrato in forma. Infortunati l’ex granata Ciaramitaro e Raffaello, il Trapani dovrebbe giocare con Guerrieri in porta; Pagliarulo, Casasola e Legittimo in difesa; uno tra Fazio e Balasa a destra, Rizzato a sinistra; in mediana sono in corsa per tre maglie Colombatto, Scozzarella, Barillà, Nizzetto ed eventualmente anche Coronado, se recuperasse in tempo; in avanti potrebbero giocare Citro e Petkovic, con Ferretti e De Cenco pronti a subentrare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.