Salerno: caos e disagi per nuovo piano traffico in via Volpe e sul trincerone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
via-volpe-traffico-trinceroneDa questa mattina è scattato  il piano di traffico straordinario in via Volpe e sul Trincerone Ferroviario. E’ stata infatti necessaria l’adozione di alcuni provvedimenti per consentire i lavori di manutenzione  sotto il ponte ferroviario di Via Nizza.

In via Francesco Paolo Volpe,  interdetto il transito agli autobus ed ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 35 quintali mentre ai veicoli percorrenti la corsia lato mare del trincerone ferroviario, giunti in prossimità della fontana Falcone-Borsellino, è fatto obbligo di dare la precedenze ai veicoli marcianti sulla corsia lato monte. Il seguente piano di traffico resterà in vigore con tutta probabilità per circa due mesi.

Il nuovo piano ha creato non pochi problemi in via Nizza all’altezza della fontana “Falcone e Borsellino” dove si sono registrate lunghe code come documenta questa foto postata sulla pagina facebook dei “figli delle chiancarelle”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Avvisare gli studenti era il minimo….gente senza un po’ di cervello. Sono ancora per strada. Deficienza è trattarli bene. Saluti

  2. caro SALERNO 089, oltre ad aver asfaltato la nazionale appena riaperte le scuole, ora anche questa.
    certo che si doveva procedere ai lavori, ma magari si poteva farlo in un periodo più morto, tipo un mese prima.
    ma oramai da anni siamo abituati a questi “servizi” dell’amministrazione comunale.

  3. qualunque lavoro che coinvolga la rete ferroviaria si può avviare solo in base alle disponibilità delle ferrovie dello stato che avranno dato solo questo periodo per loro comodità (magari nel frattempo loro fanno dei lavori sulla tratta di binari interessata) quindi non può decidere il comune di Salerno quando gli pare e piace

  4. se se… e poi proprio Agosto si doveva fare mi rovinano le ferie co sto’ caldo.. marò a maggio al primo caldo…u’amena bella ad Aprile me rovinano o ponte e pasqua..a marzo proprio mo che chiove tanto… a Gennnaio propriio mo co sto’ freddo poveri studenti…a Natale non sia mai…per i morti …e chi te muorto (al sindaco) ….non siete mai contenti …se si fa o non si fa mi sembra che si remi contro a prescindere, meglio le buche di Roma e Napoli forse??

  5. La cosa più grave che non sono stati apposti cartelli che informano chiaramente i cittadini circa l’impossibilità di proseguire per Via Nizza sia da Via Volpe, sia da Via Papio. Quindi gli automobilisti, ignari della sorpresa che li attende all’incrocio con via Diaz, perdono ore intere incolonnati in Via Volpe ed in Via Papio. Dove sono i vigili urbani ?

  6. Chi ha fatto il piano traffico e un genio! Chi sale da via Diaz e va verso lo stadio è obbligato a tornare su via diaz e considerato che ci sono molti che fanno le strade come i ciucci, si crea un loop e quindi il traffico.
    Poi a via Diaz andava istituito il divieto di sosta ambo i lati e ancora con un piccolo sforzo si poteva fare la deviazione a sinistra sul trincerone rimmettndo almeno le auto su via nizza
    Ma ci vuole un ciuccio non un genio….

  7. Non si possono togliere i posti auto da via Diaz, altrimenti i residenti in zona 5 (come me) l’auto dove la parcheggiano? Già tra tribunale fallimentare e non solo i posti vanno ogni anno diminuendo.

  8. ahaha ma che dici fare la deviazione a sinistra? e certo abbattevano l’edicola e la fontana e usciva il tratto di strada per far passare le auto…nemmeno i bambini ragionano cosi

  9. UNA SEGNALAZIONE PER I VIGILI* (*eufemismo con cui si indicano i poliziotti urbani) ci sono molti ciclo e motociclisti incivili che per proseguire su via Nizza no si fanno scrupolo di salire sul marciapiedi davanti all’edicola, sfiorando i pedoni con la strafottenza che molti di loro hanno nel loro..bagaglio. Vigili* SORVEGLIATE oppure mettete dei dissuasori e che.. !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.