Roma 2024: De Luca, romani hanno eletto Grillo non la Raggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
Raggi-de-lucaLa rinuncia dell’amministrazione comunale di Roma alle Olimpiadi indica “paura di assumersi responsabilità e propensione alla demagogia” e fa emergere “il dato preoccupante della totale mancanza di autonomia del sindaco eletto”.

Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Giunta regionale della Campania, sottolineando che “i romani stanno comprendendo che hanno eletto sindaco Grillo non la Raggi. Grillo ha mandato un telegramma scrivendo ‘no olimpiadi’ e Raggi esegue”.

De Luca è tornato anche sul mancato incontro Raggi-Malagò: “Non mi ha infastidito il rifiuto alle Olimpiadi, ma il gesto di volgarità del sindaco di Roma che sta al ristorante a mangiare la carbonara mentre Malagò e Pancalli vengono lasciati in Campidoglio ad aspettare mezz’ora senza la decenza di riceverli. Sono gesti simbolici che testimoniano mancanza di dignità umana”.

“Le Olimpiadi sono uno spreco di risorse? Il Comune di Roma deve organizzare le opere, siete voi, quindi è una sfiducia espressa a se stessi. Vuol dire che non sono in grado di fare opere in modo corretto senza imbrogli e ruberie”, ha concluso il presidente della Regione Campania.

 

VIDEO LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Uno che ha appena boicottato e fatto boicottare da tutti i suoi servi ed accoliti una festa di tradizione popolare mancando di rispetto a tutti i Salernitani per un suo personale sghiribizzo.
    La Raggi ha preso un impegno elettorale che ha mantenuto, De Luca, invece, vive con i soldi del contribuente da trenta anni e ci vive talmente tanto bene da avere caldeggiato i suoi figliuoli a far pesare le loro esistenze sulle comunità.
    Potrebbe risolvere con una pasticca di dolce euchessina ma il pensiero dei 5 stelle lo accompagna tutte le notti.

  2. che manie di grandezza ha bucienz … l’ha capito che il su modello è quello sbagliato? l’ha capito che la pappatoria a cui era abituato a roma non si può fare più? evidentemente no … poverino è scemo e non capisce

  3. Prima di dire che Roma ha un sindaco ci vorranno altri dieci anni però, nel frattempo, ha pulito la scalinata di Spagna e forse avrà nominato un assessore.

    VDL lucido e pertinente come sempre.

  4. la Raggi ha fatto un’ottima scelta (quando la fece Monti il PD era d’accordo) evitando sprechi ,aldilà delle possibili ruberie.
    Invece a Salerno si pensa alle ” lucine” che ogni anno tolgono risorse al manto stradale ed allamanutenzione ordinaria dell’illuminazione pubblica, ecc,ecc.
    Poi parla di volgarità……il “rozzo fattore di Potenza”.

  5. Ciaone caro governatore a te e, prima ancora, a Malagò, Montezemolo e Caltagirone.
    Propiro tu parli di rispetto che hai fatto disertare la processione del santo patrono a tutti i tuoi accoliti solo perchè l’anno scorso il vescovo non ti ha riservato il posto in prima fila alla messa? Proprio tu parli di non saper amministrare mentre in Campania stiamo ancora aspettando che tu faccia il primo atto concreto e tolga le ecoballe da dove sono?
    Non scomodare la parola onestà perchè dovunque si mette mano nel comune e nelle partecipate si trova torbido come successo di recente all’impianto di compostaggio sotto la lente di ingrandimento di Cantone. I romani sanno e sono convinti di aver votato la Raggi, mentre a Salerno lo sanno pure le pietre, e lo si vede anche dai commenti dei tuoi sudditin su questo sito, hanno votato te e non Napoli che non crede neppure lui che è sindaco se glielo dicono.
    In definitiva più parli e più la gente ti schifa, ha ragione Di Pietro che ha detto che ti sputtani da solo.
    Devi fartene una ragione, la mangiatoia è finita ed ora anche i tuoi figli, nonostante la tua intercessione, dovranno cercarsi un lavoro. Prendi un pò di Malox per lo stomaco e degli antidepressivi che ti aiuteranno a dormire e non pensare ai 5 stelle. Ciaone Olimpiadi e mangiatoie varie governatore

  6. SAN MATTEO ti sta pensando e ti ringrazia per la tua mancanza e quella dei tuoi uomini a capo di Salerno, Stai Sereno.

  7. parla proprio lui che muove il burattinaio con le sue marionette al comune…ma stai zitto…per favore fai un favore all’inteliggenza delle persone

  8. Invece di dare lezioni agli altri pensasse più concretamente ai problemi che attanagliano la Regione Campania e li risolvesse( Sanità, Lavoro, Ambiente ) che, fino ad ora ha fatto solo chiacchiere e ha fatto ridere tutta l’Italia.

  9. Meno male che questi sermoni hanno stancato e probabilmente se li guarda solo Crozza. Un trasmissione da televisione bulgara del 1950. Se la canta e se la suona da solo. Intanto nel cilento le strade franate restano franate

  10. Caro DE LUCA inutile tu non hai le palle del Sindaco di Roma, lei ha detto di no al sistema, con il no alle olimpiadi, poi parli tu che hai fatto disertare dai tuoi servitori la festa del Santo Padrone di Salerno e non hai mandato il gonfalone della città, ricordati che la città di Salerno non è tua.

  11. LA STESSA COSA E’ SUCCESSO A SALERNO.
    AFFERMARE “totale mancanza di autonomia del sindaco eletto” MA CHE SI E’ FUMATO MERDA!!!!!!!!!!
    PROVARE A TROVARE L’AUTONOMIA DI NAPOLI.

  12. Vedremo casa riuscirete a fare care 5S! Non penso sarà facile. Il lavoro non si inventa con le polemiche ma con la forza della cultura,della intelligenza,delle iniziative e dei sacrifici degli uomini. Operate,fate,lasciate stare le chiacchiere.Abbiate fiducia negli uomini e nella loro onestà. Lasciate stare De Luca. Si cuoce nella sua stessa acqua. Rivedere le Olpiadi. Hanno una importanza enorme. State sbagliando. Lo sporto è un fondamento dell’uomo da quando esiste l’ho mo sapienza!

  13. come mai continua a parlare dei problemi di roma, forse per nascondere la sua completa nullafacenza in regione campania?

  14. Caro De Luca, la sindqaco Raggi, in maniera molto responsabile, ha deciso di non gravare in più sulle tasche dei cittadini per arricchire gli amici dei tuoi amici, mentre la tua giunta (tuo figlio assessore al bilancio per grazia di Dio e volontà paterna), in maniera irresponsabile perchè tanto pagano i cittadini, ha scelto di pagare gli extracosti per la gestione dei rifiuti e non migliorare la differenziata.
    Per questo è sotto la lente d’ingrandimento di Cantone. Queste sono le sostanziali differenze tra la tua politica vetusta e superata ed il nuovo che avanza e che ti travolgerà. Consiglio ai tuoi figli di cominciare ad imparare un mestiere/professione così si potranno inserire nella società e vivere non a spese dei contribuenti. Se, come penso, anche loro, grazie alle politiche di quelli come te, non troveranno lavoro come tanti giovani del sud, stai sereno, ci sarà un reddito di cittadinanza.

  15. AH AH AH AH MI VIENE DA RIDERE MA A SALERNO NOI CHI ABBIAMO ELETTO COME SINDACO? POSSO DARE UN CONSIGLIO UN BEL NO AL REFERENDUM COSI’ PER UN PO LI ZITTIAMO

  16. Gradirei lo stesso impegno e passsione per risolvere i problemi della Campania…sono tutti ancora lí….De Luca non uscire dal seminato….concèntrati sui veri obiettivi!!!!

  17. Il virus della politica politicante ha infettato anche il nostro governatore, perché applicando l’equazione se a Roma votando Raggi si è eletto Grillo, a Salerno votando Napoli è stato eletto De Luca (dinasty). Per favore bando alle ciance e pensiamo ai problemi di casa nostra (rifiuti, trasporti, sanità, e lavoro che non c’è).

  18. Caro De Luca, pensa ai gravissimi problemi dei poveri cittadini della Campania, non pensare alle cazzate! Serietà prima di tutto. Di comici ne abbiamo già abbasta!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.