Battipaglia, atto aziendale: interviene l’amministrazione Francese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Comune_di_Battipaglia_MunicipioPubblicato sul sito dell’Asl la bozza di atto aziendale che ridisegna anche i servizi sanitari territoriali e quelli ospedalieri. Il piano prevede una unica direzione sanitaria tra i presidi ospedalieri di Eboli e Battipaglia.

Sulla questione è intervenuta la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, in attesa di determinarsi sul dettaglio della proposta presentata dal direttore generale Asl Antonio Giordano.

«L’atto aziendale che ridisegna la struttura degli ospedali va nella direzione che abbiamo chiesto da tempo – afferma la sindaca Cecilia Francese -.

Ne avevamo discusso anche nell’incontro con il direttore generale dell’Asl Antonio Giordano. Il piano conferma la direzione unica tra gli ospedali di Eboli e Battipaglia e un’armonizzazione dei reparti evitando i doppioni e migliorando i servizi. L’indirizzo dato getta le basi anche per ottenere fisicamente l’ospedale Unico».
Le valutazioni dettagliate sulla bozza dell’atto aziendale saranno rese note nei prossimi giorni quando si avrà il quadro completo della proposta.
«In ogni caso il piano è stato pubblicato soltanto da due giorni – continua la sindaca – lo leggeremo e faremo le valutazioni del caso nel dettaglio della proposta».

A questo proposito il prossimo 7 ottobre si discuterà proprio del piano ospedaliero nel corso di un convegno organizzato ad Eboli. Sarà anche quella l’occasione per discutere della bozza dell’atto aziendale.

«L’atto aziendale proposto rispecchia ciò che ci siamo detti nel corso dell’incontro con il direttore generale dell’Asl Antonio Giordano – afferma il vicesindaco con delega alla Sanità Ugo Tozzi -. Quell’incontro fu molto proficuo e la bozza dell’atto lo conferma. A Battipaglia manteniamo e confermiamo il Polo Materno Infantile mentre a Eboli passa il Polo Cardiologico. Nei dettagli vedremo nei prossimi giorni ma già possiamo annunciare che si tratta di un buon piano che potrà certamente essere migliorato ma che ci vede soddisfatti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.