Accusato di aver violentato un ragazzino viene risarcito dal Comune dopo una caduta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
concordia-piazza-salernoTentò di violentare un ragazzino in pieno giorno al porto Masuccio, finendo in manette. Adesso vince una causa contro il Comune di Salerno. E’ la storia di un 42enne algerino che  ha vinto la causa davanti al Giudice di Pace avviata nei confronti dell’amministrazione comunale dopo una caduta.

A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola. Era i 3 settembre del 2012. L’algerino cadde in piazza della concordia a causa del dissesto della pavimentazione. Rimase ferito e denunciò il Comune. 4 anni dopo la decisione del giudice di pace che ha accolto le sue rimostranze obbligando il Comune a pagare  poco più di 3mila e 500 euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Che resti invece in galera e si buttino le chiavi della cella di quel farabutto che nella piazza di Nocera Inferiore recentemente ha osato rubare ben 50 cent!

  2. Ecco le nostre tasse che fine fanno a causa dell’inerzia e dell’inettitudine di un’amministrazione che ha abbandonato la città al degrado ed al proprio destino per correre dietro al cemento ed alle opere cosiddette faraoniche!!! Ecco dove ci ha portato la megalomania di un essere che i miei concittadini, con quintali di prosciutto sugli occhi, continuano a tenere in sella mentre avrebbe dovuto essere rimandato al paesello da cui venne tanti anni fa.

  3. Che commento è?ma voi non state bene, caxxo ci azzecca De Luca con questa notizia? Ogni cosa che succede è colpa sua! Il fatto è che purtroppo non avete altre argomentazioni e quindi scrivete sempre le stesse cagate..fatevi vedere da uno buono.

  4. Un disco rotto…

    Rassegnatevi, siete 4 gatti e De Luca verrà rieletto in eterno, anche perché se 4 spara-cazzate da forum rappresentano l’alternativa allora può dormire tranquillo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.