Eboli: Creatività e formazione all’istituto Giustino Fortunato 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Studenti_UniversitàiSi svolgerà il prossimo 30 Settembre, alle ore 10.00, all’Istituto di istruzione superiore Mattei-Fortunato, nell’aula magna Tecnico Agrario, del Giustino Fortunato, della dirigente Laura Cestaro, l’importante convegno: Creatività e Formazione per la competetitività delle imprese e lo sviluppo sostenibile del territorio. Il programma prevede la presenza prestigiosa del rettore dell’università degli studi di Salerno, Aurelio Tommasetti, del direttore del dipartimento di Farmacia dell’Unisa, Rita Aquino, del presidente dell’ordine dei dottori agronomi, e dottori forestali di Salerno, Marcello Maurino, del presidente dell’ordine dei periti agrari di Salerno, Antonio Landi, del sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, di quello di Eboli, Massimo Cariello, di Capaccio, Italo Voza, ed ovviamente l’intervento della dirigente dell’istituo Agrario, Fortunato di Eboli, la dottoressa Laura Cestaro.
Sarà presentato il nuovo corso di studio nel settore agrario, della laurea in agraria, con Antonietta Leone ed Enrico De Falco, del corso in gestione e valorizzazione delle risorse agrarie e delle arre protette del dipartimento di farmacai della Unisa. A seguire il tema: l’Agricoltura per la competitività delle imprese e lo sviluppo sostenibile del territorio. Ne discutono, Antonio Vocca, del consorzio Op “Solco Maggiore”, Cosimo Mastrangelo, esperto di finanza internazionale e Giovanni Solinas, europrogettista. Modera, Carmine Pinto.La dirigrente Laura Cestaro ha sottolineato infine l’importanza della presentazione del nuovo corso di laurea,  proprio al Fortunato di Eboli. Nasce da un’esigenza di formazione emergente non solo a  livello locale, ma anche nazionale ed internazionale, per nuove figure professionali in grado di coniugare conoscenze e competenze agrarie e agrotecniche moderne con capacità di gestione specificamente rivolte allo sviluppo sostenibile del territorio e ad aumentare la competività delle nostre imprese agricole. Il percorso di studi permette di sviluppare comptenze in agricoltura multifunzionale, agricoltura di precisione, preservazione della biodiversità, recupero di biomasse, evidenziando il forte legame tra agricoltura e difesa innovativa del suolo e della risorsa idrica, uso sostenibile delle risorse agrarie e turismo responsabile in un’ottica di tutela delle caratteristiche del territorio e dell’ambiente. Appuntamento quindi il prossimo 30 Settembre ore 10 al Giustino Fortunato di Eboli.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.