L’urlo Champions dei tifosi del San Paolo captato dai sismografi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
napoli-championsTorna la Champions al San Paolo e lo stadio trema all’urlo del celebre inno ufficiale.  L’urlo dei tifosi al San Paolo ha scosso letteralmente i pilastri della città. Il coro intonato all’inizio della partita di Champions League Napoli-Benfica del 28 settembre, è stato registrato registrato anche dalla rete sismica dell’Osservatorio Vesuviano (Ov, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia).

Nelsismogramma si può notare l’intensità maggiore o minore del segnale, a seconda della distanza dei rilevatori sparsi tra Napoli e i Campi Flegrei. “Nulla di preoccupante, ovviamente – sorride Luca D’Auria – responsabile della Sala monitoraggio Ov –  Spesso captiamo simili ‘segnali d’entusiamsmo’ provenienti durante una partita o un concerto allo stadio. Quello di martedì è stato particolarmente prorompente”. Lo scrive napoli.repubblica di Paolo De Luca

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. L’importante è vincere e noi ci stiamo provando a dispetto di quelli che
    ci vogliono felici e perdenti.Stavolta mi sembra veramente un buon momento.

  2. da salernitano dico che il napoli gioca davvero un gran bel calcio complimenti sinceri , non capisco come fanno a contestare uno come de laurentis , capisco il costo elevato dei biglietti ma con la vendita di higuain ha comprato ottimi giocatori giovani

  3. Questa squadra è uno spettacolo vince e diverte, oltre ad avere tifosi unici per passione! Sarebbe bello se tutto il sud Italia spingesse gli azzurri a vincere il tricolore scucendolo dal petto di una squadra che per troppi anni ha corrotto arbitri ed è stata sovvenzionata dagli aiuti di Stato (quindi con i nostri soldi). Forza Napoli orgoglio del sud !!!

  4. Chi non ricorda il nostro urlo quando vincemmo U campiuneit i seria D?
    Perché non lo scrivete sopra U giurnel?
    Ps: Per 14,04
    Effettivamente Napoli è piena di tifosi di U seliern,tu sei uno dei tanti?……

  5. Da tifoso salernitano e meridionale mi auguro che il Napoli vinca qualcosa, anche se i napoletani già euforici di natura diventano insopportabili!
    Spero che stiano con i piedi per terra, in primis Milik non è neanche un calzino di Higuain, poi sappiamo che quando finisce il Tiki Taka, emergono i valori individuali(i campioni), e sia in Italia che in Europa il Napoli non ha nessuno che può fare la differenza.

  6. Anche il Kitammuò di oggi pomeriggio dopo la sconfitta di Bergamo lo hanno captato i sismografi, TheSciemmmmmmmmmm!

  7. Invece di guardare il pelo nell’occhio altrui,gurdati il morto che hai in casa e poi se ti da fastidio IL THE CHAMPION del S. Paolo non ascoltarlo tanto dalle tue parti ciò non avverrà mai quindi potrai solo
    sognarlo.
    Ciao insignificante Gonzola scoppia ancora d’invidia per quello che
    vorresti essere,magari, e non sei.

  8. Come ogni anno lotteranno per vincere tutto, meglio sane e locali passioni che euforiche illusioni.

  9. Dal nome direi che si tratta di INTERTRISTE ,allora mi spieghi le “SANE E LOCALI PASSIONI” quali sono?Visti i risultati ottenuti dopo il triplete?Forse l’unico rammarico è stato quello di non aver avuto ICARDI per completare una squadra già competitiva,quella che manca alle tue 2 squadre o caro “DOPPIOFEDISTA”

  10. Allora i napoletani fanno la morale agli interisti?
    Hanno vinto cose che a Napoli ….neanche tra 300 anni!
    E poi fanno i gradassi con i salernitani avellinesi …….
    Sane e locali passioni significa che preferisco chi tifa per la propria città o provincia campana che i megalomani eternamente perdenti!

  11. Il fatto è che chi ti scrive è un NAPOLETANO DOC,quindi tienile per tè
    queste affermazioni e ricorda che sei un DOPPIOFEDISTA,qual’io non sono mai stato.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.