Conferenza Sannino: “Con la Spal confermare quanto fatto contro il Trapani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
conferenza_sannino“Mi aspetto che la Salernitana faccia la sua partita, giocando per i tre punti come abbiamo sempre fatto fin qui, a volte riuscendoci altre volte meno. Non credo sia mai mancata però la voglia di far bene e di dare quelle soddisfazioni che tutti si aspettano. Affronteremo una squadra che viene da una sconfitta e che vorrà riscattarsi ma noi dobbiamo essere più arrabbiati di loro. Abbiamo bisogno di punti, di muovere la classifica e dobbiamo continuare a fare quello che abbiamo fatto sabato con il Trapani. Dobbiamo vivere partita per partita nel modo giusto, sapendo che ogni gara ha una storia a sé”. Queste le parole di Giuseppe Sannino alla vigilia di Spal – Salernitana.

“Luogo comune vuole che vincere aiuti a vincere e a lavorare meglio ma io credo che un professionista debba saper attraversare sia vittorie che sconfitte” ha aggiunto Sannino. “Dobbiamo essere in grado di saper gestire i momenti, senza farci prendere da troppa euforia quando si vince né dallo scoramento quando arriva una sconfitta. Chi fa questo mestiere deve saper affrontare tutte le situazioni che si creano, con entusiasmo, professionalità e la passione che ci compete”.

Voglio valutare ancora alcune cose, capire fino alla fine, tenere tutti sul filo. Mi piace che durante l’allenamento tutti possano darmi degli spunti per capire chi mandare in campo dall’inizio o a gara in corso”.




Sul prossimo avversario dei granata: “Il calcio è fatto anche di tempo necessario per raggiungere i risultati. Ho visto spesso squadre catapultate da una categoria all’altra continuare a vincere e altre che invece hanno bisogno di tempo. La Spal è una di queste, hanno la stessa intelaiatura dell’anno scorso ma hanno messo dentro giocatori importanti. E’ una di quelle partite da prendere con le molle, dobbiamo essere consapevoli di quello che possiamo fare e avere rispetto per la squadra che dobbiamo incontrare”.“Siamo usciti un po’ acciaccati dalla partita contro il Trapani ma mi auguro, attraverso il lavoro di grandissima professionalità dei nostri medici e massaggiatori, di riuscire ad avere a disposizione il maggior numero di giocatori per la gara di domani”. “Voglio valutare ancora alcune cose, capire fino alla fine, tenere tutti sul filo. Mi piace che durante l’allenamento tutti possano darmi degli spunti per capire chi mandare in campo dall’inizio o a gara in corso”.

Sul prossimo avversario dei granata: “Il calcio è fatto anche di tempo necessario per raggiungere i risultati. Ho visto spesso squadre catapultate da una categoria all’altra continuare a vincere e altre che invece hanno bisogno di tempo. La Spal è una di queste, hanno la stessa intelaiatura dell’anno scorso ma hanno messo dentro giocatori importanti. E’ una di quelle partite da prendere con le molle, dobbiamo essere consapevoli di quello che possiamo fare e avere rispetto per la squadra che dobbiamo incontrare”.

NOTIZIE DAL FRONTE SPAL

Al termine della rifinitura mattutina, il tecnico biancazzurro Leonardo Semplici ha diramato la lista dei convocati per la gara Spal-Salernitana in programma sabato 1 ottobre alle 15 presso lo stadio “Mazza” di Ferrara.

In porta sono stati confermati Branduani, Marchegiani, Meret. Per i difensori si fanno i nomi di Bonifazi, Cremonesi, Gasparetto, Giani, Silvestri, Vicari. I centrocampisti saranno Arini, Beghetto, Castagnetti, Del Grosso, Ghiglione, Lazzari, Mora, Picchi, Pontisso, Schiavon, Schiattarella, Spighi. In attacco sono stati convocati Antenucci, Finotto, Grassi, Zigoni.

L’unico indisponibile sarà Cerri a causa di una distorsione al ginocchio che lo costringerà a un forzato stop per una decina di giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.