Luci d’artista: si lavora al piano parcheggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
concordia-piazza-salernoLa sosta e l’individuazione delle aree tra i nodi da sciogliere in vista di Luci d’Artista ad un mese dal via della manifestazione. A Palazzo di Città si stanno studiando le contromosse per consentire sia ai visitatori che ai residenti di vivere in modo sereno l’evento.

Ieri, ad esempio, è iniziato il trasferimento del mercatino etnico – solitamente allestito nell’area sottostante Piazza della Concordia – su Lungomare Marconi. Il sottopiazza, infatti, sarà utilizzato come parcheggio per aumentare il numero dei posti disponibili nel periodo di Luci d’Artista. A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola.

L’assessorato alla Mobilità sta anche studiando altre soluzioni per garantire gli spostamenti dei visitatori da una zona all’altra della città. Con Trenitalia si sta discutendo per prolungare l’apertura della metropolitana ed aumentare il numero delle corse che dallo stadio Arechi dovranno collegare con il centro cittadino. Nei giorni di maggior affluenza, poi, sarà disposto il servizio navetta che consentirà a chi parcheggerà nella zona orientale di arrivare in centro con una corsia preferenziale. Strumenti già sperimentati in passato e che saranno riproposti dall’Amministrazione comunale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Scusate ma non si possono far parcheggiare, tassativo, le auto all’Arechi e quindi con la Metro arrivare al centro della citta’? Come in tutte le citta’ europee degne di tale nome, per simili manifestazioni.

  2. Sinceramente non credo che i salernitani apprezzino a pieno luci d’artista,ed è presto detto:innanzitutto io sono salernitano e vivo nell’immediatezza del centro,precisamente sul Carmine. A parte il fatto che con l’accensione di sti luci,noi salernitani siamo prigionieri in casa nostra,non possiamo uscire più. Smog ai massimi livelli (altro che fonderie Pisano),traffico fermo 24h,risse ed esasperazione totale di noi salernitani. Ma che benefici porta a noi salernitani? Ondate di cafonazzi di ogni genere,attrezzati con zaini con sfardelle di pane e mortadella,fiaschi di vino e pizze di maccheroni a go go,che di tanto in tanto entrano in un bar (in 10) e consumano un (1)caffè da dividere giusto per poter andare in bagno….bha! Sembra la situazione nazionale in scala ridotta,cioè largo a chi viene da fuori senza portare niente di buono e chi se ne frega di chi sta qua. Bhooooooo!? GRAZIE DE LUCA

  3. viva le luci…siamo nel degrado più totale e parliamo di queste frivolezze. Non si lavora, la città è piena di parcheggiatori abusivi, è sporca e sta cadendo letteralmente a pezzi e noi? INVESTIAMO NELLE PALLINE APPESE..VERGOGNATEVI VOI E CHI HA VOTATO LA CONTINUAZIONE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE…

  4. Leggo di tante persone indignate per quest’amministrazione che ancora una volta si prodiga per mostrare la facciata, le luci d’artista ad esempio con tutti i drammi che comportano, senza provare a risolvere quelli che sono i reali problemi della città, eppure è stata rinnovata la fiducia con percentuali vicino al 60 %, ma allora se qua tutti ci lamentiamo ma chi cavolo ha votato l’attuale sindaco???? Dovremo fare piazza pulita e togliere il potere a De Luca e ai sui successori

  5. e anche quest’anno incrementerò l’economia locale….di cittadine vicine essendo costretto a espatriare nei fine settimana. Grazie. Chiederei all’amministrazione comunale di non pagare la Tarsu nei giorni che, per colpa delle lunarelle sono costretto ad andare fuori città

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.