Operazione italo: arrestato in un albergo di varcaturo l’ultimo ricercato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
arrestati_italoLa scorsa notte, a Giugliano in Campania, in località Varcaturo, è stato arrestato Giovanni CANO’, 30enne di Napoli, l’ultima persona ricercata nell’ambito dell’operazione ITALO, eseguita dai Carabinieri di Battipaglia lunedì scorso 26 settembre.

Il pregiudicato napoletano è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Giugliano in Campania in un albergo di via Ripuaria, ove l’uomo si era portato per trascorrere la notte, a seguito della segnalazione giunta dai Carabinieri battipagliesi circa la frequentazione di quei luoghi da parte del ricercato.

Giovanni CANO’ era riuscito a sottrarsi alle catture di lunedì scorso come l’altro indagato Kamil WOZNIEL, 31enne polacco, arrestato dai Carabinieri di Battipaglia la mattina successiva a Salerno, dopo essere uscito dall’abitazione ove dimora la moglie, badante presso una famiglia del posto.

I due erano gli unici a non essere stati reperiti in occasione dell’esecuzione dell’operazione ITALO, scattata all’alba dello scorso 26 settembre nei confronti di 62 persone – 27 colpite da custodia in carcere, 2 dagli arresti domiciliari e 33 da obblighi vari – indagate per associazione per delinquere finalizzata alle rapine e traffico di stupefacenti.

Nel corso dell’operazione, venivano, inoltre, arrestate anche altre 6 persone in flagranza di reato, responsabili, a vario titolo, di detenzione abusiva di armi da fuoco e stupefacenti.

Giovanni CANO’, ad espletate formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Secondigliano.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.