Terracciano dietro la lavagna, Strakosha in paradiso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
spal_salernitana20Lo scorso anno si alternavano alla guida dei pali della porta granata. Oggi le loro strade si sono separate. Uno è il portiere della Salernitana tra alti e bassi, un pò come la passata stagione, l’altro è a guardia della porta della Lazio di Simone Inzaghi alle porte della Champions League, vincente ieri ad Udine per 3 a 0 e con un bel 7 in pagella. Stiamo parlando di Terracciano e Strakosha.

Il primo ieri a Ferrara non è stato esente da colpe in occasione del secondo gol dei padroni di casa. Il pallone di Mora era nell’area piccola, quella di competenza del portiere che ha manifestato i soliti problemi di sempre nelle uscite. La palla era e doveva essere sua. Invece non è stato così e la Spal si è riportata in vantaggio.

Ad Udine Strakosha si sta confermando affidabile e preparato nonostante la giovane età. Superato l’imbarazzo iniziale dopo la chiamata in causa per l’infortunio di Marchetti il piplet albanese sta contribuendo alla crescita della Lazio di Inzaghi che ora vede la Champions sorprendendo quanti non avrebbero scommesso un euro sui bianco celesti e soprattutto sull’ex portiere granata.

Delle due l’una: o Strakosha in pochi mesi si è trasformato oppure le pressioni a Salerno sono decisamente più forti di quelle di una piazza di Serie A come la Lazio ed i portieri fanno cilecca. Intanto si è già aperto il dibattito se confermare contro il Benevento Terracciano o dare una chance a Liverani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. e se l’ambiente a Salerno fosse un po’ troppo pompato dai giornalisti???
    I tifosi fanno i tifosi… ma chi fa da cassa di risonanza… sono i giornalisti…

  2. le squadre si costruiscono dalla difesa e questa società non ha fatto niente x rinforzarla almeno con portiere decente !!!!!!

  3. Articolo pericoloso, soggettivo e destabilizzante. E’ un buon esempio di quanto in esso si afferma: se terracciano va via da Salerno, in assenza di articoli come questo, figurera’ benissimo anche in a.

  4. Pagella di granatissimi.ottopagine.it
    Decidete chi stava ubriaco
    Terracciano: Voto 7 – Non ha colpe sui gol della Spal, anzi ci mette del suo per evitare un passivo maggiore, quando si allunga e con la punta delle dita dice no ad Antenucci. Puntuale anche nelle uscite alte, suo tallone d’Achille.

  5. Fabiani è il pricipale responsabile di questo sfascio, Non è buono a costruire squadre di categoria superiore, è il secondo anno che fallisce, dovrebbe dimettersi, quest’ anno, ve lo dice un incompetente, sarà una copia dello scorso anno. E poi spiegatemi come si fa ad ingaggiare uno come Rosina a 32 anni e fargli un contratto quadriennale (fino a 38 anni!) a 800.000 euro a stagione, ma sono matti o ci fanno fessi! Gabbionetta bis.
    A proposito avete visto come fanno il tifo a Ferrara, impariamo almeno a fare il tifo e liberiamoci di tutti questi opinionisti capi tifosi e giornalisti che non hanno interesse e il coraggio di raccontarci la verità.

  6. O più semplicemente a Salerno non capiscono niente,a cominciare dal preparatore dei portieri…..

  7. O più semplicemente a Salerno non sono competenti,a cominciare dal preparatore dei portieri….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.