Usura bancaria, assolti trenta professionisti salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
soldi-denaroSono stati assolti, perchè il fatto non sussiste, trenta tra funzionari e componenti dei consigli di amministrazione delle filiali salernitane della Banca di Scafati e Cetara e della Banca popolare di Bari. I professionisti (difesi dagli avvocati Pastore e De Caro) erano stati accusati di usura bancaria per fatti commessi dal 2000 al 2007 ma la sentenza, emessa ieri dai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Salerno, ha escluso ogni responsabilità.

Era stato un correntista, con la sua denuncia, ad avviare l’indagine ma le analisi dei consulenti avevano evidenziato che gli sforamenti calcolati sui conti correnti presi in esame erano bassissimi. Inoltre la perizia fatta fare dai giudici della prima sezione penale ha accertato che nessuno dei quasi inesistenti sforamenti trimestrali (dovuti alle commissioni di massimo scoperto) poteva essere configurato come un tasso usuraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.