I fatti del giorno: giovedì 6 ottobre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoREFERENDUM, M5S-SI AL TAR: ‘IL TESTO COSI’ E’ UNA TRUFFA’
ROMA, OGGI RAGGI PRESENTA NUOVO ASSETTO DELLA GIUNTA

Esposto al Tar contro il quesito referendario da parte di M5s e
Sinistra italiana, secondo i quali il testo così formulato è uno
spot pubblicitario a favore del ‘sì’. E’ stato ammesso dalla
Cassazione, ricorda il Colle. Oggi visita di Renzi a Torino.
Giornata cruciale oggi in Campidoglio: la sindaca Raggi
presenterà in assemblea il suo nuovo assetto di giunta, con le
due new entry Colomban alle Partecipate e Mazzillo al Bilancio.
—.

ESSELUNGA, CAPRIOTTI LASCIA MAGGIORANZA A MOGLIE E FIGLIA
ALMAVIVA CHIUDE A ROMA E NAPOLI, TAGLIA OLTRE 2.500 POSTI

Aperto il testamento di Bernardo Caprotti, che lascia alla
moglie e a sua figlia il 66,7% della holding che controlla
Esselunga. Il cda di Supermarkets italiani sospende le
operazioni per la cessione; il board nomina presidente
Piergaetano Marchetti. Almaviva chiude i call center a Roma e
Napoli, annunciando 2.511 licenziamenti.
—.

MIGRANTI: 11MILA SALVATI IN DUE GIORNI, OGGI 1.100 SBARCHI
JUNCKER COME RENZI: BRATISLAVA DELUDENTE,ROADMAP NON CONCRETA

Quasi 11.000 migranti tratti in salvo negli ultimi 2 giorni, 3
neonati venuti alla luce durante la navigazione, 28 cadaveri
recuperati solo ieri: questi gli ultimi numeri del dramma
migranti. Per oggi sono attesi oltre 1.100 sbarchi tra Pozzallo
e Crotone. Juncker come Renzi critica il vertice di Bratislava:
roadmap inconcreta. Torna la paura a Bruxelles: 2 agenti feriti.
—.

USA 2016, DAL ‘THE ATLANTIC’ STORICO ENDORSEMENT A HILLARY
‘TRUMP CANDIDATO PIU’ INADATTO DI TUTTA LA STORIA AMERICANA’

L’Atlantic dà il suo storico endorsement a Hillary: nei suoi 159
anni di storia, la prestigiosa rivista l’aveva fatto solo nel
1860 con Lincoln e nel 1964 con Johnson. L’editoriale del
magazine definisce Trump “il più ostentatamente inadatto
candidato presidente nella storia americana”. Obama e W.Bush
insieme in un video bipartisan per invitare al voto di novembre.
—.

ONU, OGGI LA NOMINA DI GUTERRES A NUOVO SEGRETARIO GENERALE
BAN VEDE GRASSO E BOLDRINI. A MOSCA VERTICE RUSSIA-FRANCIA

Tramontata l’ipotesi di un segretario generale donna, oggi l’Onu
si appresta a eleggere come suo nuovo leader l’ex premier
portoghese Antonio Guterres. Il segretario uscente Ban incontra
stamattina Grasso e Boldrini a Roma. A Mosca vertice bilaterale
oggi tra i ministri degli Esteri russo e francese.
—.

CALCIO: MONDIALI, STASERA A TORINO L’ITALIA SFIDA LA SPAGNA
IN FIAMME AUTO DI COSMI, INDAGINI. ALLENATORE LASCIA TARANTO

Stasera allo Juventus Stadium di Torino l’Italia di Ventura
affronterà la Spagna per le qualificazioni ai Mondiali di Russia
2018. In fiamme ieri l’auto di Cosmi: indaga la polizia;
l’allenatore del Taranto ha lasciato la città. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.